wind-italia-down-marzo

Andando su Downdetector ci si può fare tranquillamente un’idea di quello che sta succedendo in queste ore in Italia per chi come operatore ha Wind: problemi a non finire. Le prime segnalazione in merito sono partite verso le 13:00 e le zone, come si può notare dall’immagine del sito sopracitato, sono nel Nord Italia e a Roma e in generale nelle grandi città, come ovvio che sia.

Il problema più riscontrato è quello dell’assenza di segnale sui diversi dispositivi mobile e questo va da sé che sta impedendo qualsiasi utilizzo di chiamate, messaggi o dell’uso della connessione dati. Wind non sembra ancora aver rilasciato un comunicato ufficiale sulla questione, ma con tutta probabilità sono già al lavoro per risolvere il tutto nel minor tempo possibile.

 

Wind Down

In alcune zone la rete, nel frattempo, sembra essere tornata, ma a singhiozzo il che potrebbe essere il sintomo che il tutto stia tornando alla normalità e che semplicemente ci sia un grande afflusso di dati per via di tutte le connessioni ripristinate contemporaneamente. È passato un po’ di tempo dall’ultimo problema di portata così grosso e le cause potrebbero essere molteplici.

Leggi anche:  5G: ecco perché Tim, Wind Tre e Vodafone decidono di aumentare i prezzi

Nel frattempo siamo in attesa tenendo sotto controllo i canali ufficiali della compagnia, come quello su Twitter, sperando di veder un comunicato ufficiale. Al momento chi si occupa del canale appena citato sta rispondendo alle diverse segnalazioni degli utenti con una risposta di routine “Grazie per la segnalazione, sono già in corso le verifiche tecniche necessarie.” o anche altre varianti di quest’ultima.