radiazioni smartphone pericolosiGli esperti hanno creato una lista di smartphone pericolosi. Tra questi vi sono proposte made for Android ed altre appartenenti all’emisfero Apple. Ma per quale motivo dovremmo diffidare di questi dispositivi. Gli analisi ed i medici hanno rilevato potenziali pericoli per la nostra salute. Questi sono dovuti all’elevato numero di radiazioni emesse durante il funzionamento.

 

Smartphone: la lista nera dei modelli più pericolosi per la salute

  1. Xiaomi Mi A1 – 1,75 W/kg
  2. OnePlus 5T – 1,68 W/kg
  3. Xiaomi Mi Max 3 – 1,58 W/kg
  4. OnePlus 6T – 1,55 W/kg
  5. HTC U12 Life – 1,48 W/kg
  6. Xiaomi Mi Mix 3 – 1,45 W/kg
  7. Google Pixel 3 XL – 1,39 W/kg
  8. OnePlus 5 – 1,39 W/kg
  9. iPhone 7 – 1,38 W/kg
  10. Sony Xperia XZ1 Compact – 1,36 W/kg

Questi sono in assoluto i telefoni più dannosi per il nostro organismo. Emettono un livello di radiazioni elettromagnetiche tale da arrecare danni alla nostra salute. Benché non scientificamente provato, questi esemplari possono far insorgere il tumore al cervello per esposizione prolungata. Nel breve termine gli effetti negativi non sono stati confermati ma a lungo andare il rischio potrebbe diventare concreto. Meglio puntare altrove.

Leggi anche:  Xiaomi Mi 9 Lite sarà presentato il 19 settembre 2019 in Spagna

I rapporti indicano dunque quali sono gli smartphone meno pericolosi con una White List da tenere sempre sott’occhio. I modelli “Green” sono quelli sviluppati da Samsung, LG e Nokia che si trovano ben al di sotto della soglia limite di sicurezza.

  1. Essential PH-1 – 0,28 W/kg
  2. LG Q6/Q6+ – 0,28 W/kg
  3. HTC U11 Life – 0,28 W/kg
  4. Samsung Galaxy S8+ – 0,26 W/kg
  5. Samsung Galaxy S7 edge – 0,26 W/kg
  6. Samsung Galaxy A8 – 0,24 W/kg
  7. LG G7 – 0,24 W/kg
  8. LG G6 – 0,235 W/kg
  9. Nokia 6 – 0,207 W/kg
  10. Samsung Galaxy Note 8 – 0,173 w/kg
  11. ZTE Axon Elite – 0,17 W/kg