Android 9.0 Pie aggiornamentoAndroid 9.0 Pie non è un aggiornamento per tutti. Molti saranno costretti a rinunciarci fermandosi all’attuale release Oreo che certamente non potrà permettersi tutti i miglioramenti che Google ha previsto nel campo della grafica, della sicurezza e delle funzionalità nuove ed aggiornate. Chi è in questa lista avrà un vantaggio netto rispetto a chi se ne dovrà chiamare fuori.

 

Android Pie 9.0: lista degli aggiornamenti

Mentre cresce l’hype per il nuovo Android Q in fase di presentazione presso il Google I/O 2019 aumenta l’impazienza di chi aspetta ancora la release 9.0 già in uso sui Pixel Phone e su una vasta gamma di dispositivi Android giunti sul mercato con il sistema pre-confezionato. Xiaomi è avanti nel processo di update mentre LG conferma lo stato di avanzamento per il rilascio su 35 ThinQ  entro fine marzo. G6 2017, V20, Q8i, Q9 e X5 chiudono il cerchio con la lista che si completo con le indicazioni per gli altri produttori.

 

Lista completa Android Pie update

  • Samsung: tutta la serie Galaxy S8, S8+, S9 e S9+; già confermati Galaxy Note 8 e Note 9; Galaxy A6 e A6+, Galaxy A9 2018, Galaxy A7, Galaxy A8 e A8+, nonché Galaxy J4, J6 e le relative versioni Plus.
  • OnePlus: tutti i dispositivi da Oneplus 3, incluse le versioni T.
  • LG: V35 ThinQ fine marzo; V30 e 30S; V40; G6 2017; V20; Q8; Q9; X5.
  • Honor: Honor 10 già confermato, View 10 (e Lite) e Honor Play.
  • Huawei: già su Mate 10 e Mate 10 Pro, arriva su P10 e P20 (in tutte le versioni possibili), Mate 9 e Mate 20 (anche nelle versioni Lite/Pro).
  • Asus: ZenFone 5, 5 Lite e 5Z con ROG Phone annesso.
  • Motorola: non mancano i modelli da Z2 in poi, con Motor X4, Moto G6 e E5 (tutte le versioni).
  • Sony: XZ, XZ1, XZ2 e XZ3 già arrivato, quasi pronto su XA2, XA2 Ultra e XA2 Plus.
  • Xiaomi: tra i dispositivi ancora in attesa abbiamo la serie Mi Mix dal 2S in poi; Mi 8, Mi 8 Lite e Mi 8 SE; Mi Max 3; Mi 6X; Redmi Note; Redmi S2 e Redmi 6 Pro.
  • Nokia: tutti i modelli dal Nokia 3 al Nokia 8 avranno Pie entro ottobre 2019.
Leggi anche:  LG V40 ThinQ: in arrivo l'aggiornamento ad Android 9 Pie

Chi si trova in questo elenco sta per ricevere il nuovo aggiornamento Android Pie. I dispositivi più vecchi potrebbero incontrare le medesime novità grazie al lavoro della community LineageOS che cura l’aspetto sviluppo sulla base dell’esperienza Stock. Scopri di più sul sistema attraverso il sito ufficiale.