Vodafone interviene ancora una volta a gamba tesa sugli abbonati. In programma per questo mese di ottobre ci sono gli ennesimi cambiamenti unilaterali per i contratti già attivi.

 

Vodafone, arrivano le telefonate senza limiti al costo di due euro

Molti utenti che nelle scorse giornate hanno ricevuto i classici SMS informativi già sanno di cosa stiamo parlando. Nel futuro recente, tutte le ricaricabili Vodafone attivate in passato avranno una maggiorazione di prezzo pari a due euro.

Non ci sono però solo brutte notizie. A fronte dell’aumento di tariffa – a differenza delle volte passate – gli abbonati del provider inglese potranno beneficiare di un servizio aggiuntivo. Quelli che erano i mille minuti assegnati di default per le telefonate ora diventeranno minuti illimitati.

Leggi anche:  Passa a Vodafone: ecco come avere le due super offerte da 20 e 30 Giga

La modifica è frutto delle nuove politiche aziendali della compagnia. Gli utenti non possono rifiutare questo cambiamento unilaterale. Chi non è interessato alle chiamate no limits deve perciò accettare il provvedimento. L’unica opzione è quella della disdetta. Come sempre, Vodafone ha indicato un limite di tempo per rescindere il contratto senza il pagamento delle penali.

Gli utenti del provider britannico sono comunque in buona compagnia: in questo mese di ottobre anche gli abbonati di TIM e di Wind si sono visti aumentare i costi dei loro piani telefonici.