assicurazioni onlineChiunque possieda un veicolo, sia esso la classica automobile, oppure un motorino, un camper o una motocicletta, è perfettamente conscio che almeno una volta all’anno è necessario affrontare la spesa della famigerata RCA, ovvero l’assicurazione che subentra al conducente nel rifondere i danni causati quando è alla guida del veicolo sulla strada.

Negli ultimi anni sono proliferate sul web moltissime agenzie di assicurazione che offrono i propri premi assicurativi a prezzi veramente concorrenziali rispetto alle più tradizionali agenzie fisiche sparse sul territorio. Le motivazioni di questi prezzi cosi bassi sono molteplici, dal risparmio sui costi del personale di agenzia al risparmio sull’affitto del locale dell’agenzia, giusto per citare alcune fonti di risparmio.

Tuttavia, questo risparmio a volte è conveniente perché le agenzie online sono affidabili generalmente, soprattutto quelle affiliate agli storici Allianz, Zurich, Generali, per citarne alcune. Purtroppo, in coabitazione con queste sono nate anche agenzie molto meno affidabili che non solo offrono falsi servizi di intermediazione ma non rilasciano neppure validi attestati di assicurazione e creano ad arte siti web per ingannare il cliente.

Assicurazioni online: i pericoli sono dietro l’angolo

È storia recente infatti di alcune multe e solleciti inviati dalla Polizia Municipale a cittadini che, ignari di non essere assicurati perché truffati, circolavano con i loro veicoli, purtroppo per loro senza regolare assicurazione registrata. Indagini seguenti hanno permesso infatti di appurare come alcune agenzie riescano ad architettare vere e proprie truffe ai danni del cliente creando siti internet ad hoc che consentano al cliente una verifica fittizia della propria posizione assicurativa rifacendosi a improbabili database ovviamente falsi.

Leggi anche:  Truffa PostePay: una nuova mail travestita da centro assistenza per rubare i dati

Attenzione anche ai recapiti telefonici, a volte sono numeri con i quali non si riesce a comunicare perché perennemente occupati o il telefono risulta staccato, oppure se fortunatamente si prende la linea, risponde un falso impiegato che cerca di rabbonirvi e rassicurarvi che è tutto risolvibile e non ci sono irregolarità. Per quanto riguarda la sede legale e i server della stessa fantomatica agenzia, frequentemente sono in Paesi esteri e il pagamento è possibile anche con metodiche difficilmente tracciabili quali prepagate, diffidate sempre e prestate attenzione.

Una buona pratica infine è quella di cercare sui database rilasciati dall’IVASS, ovvero l’Istituto di Vigilanza degli Assicuratori, nel quale sono inseriti agenzie e intermediari ritenuti totalmente inaffidabili e dai quali bisogna mantenersi lontani. Altro piccolo consiglio, se il database non reca nessuna apparente controindicazione, cercate per conferma su internet le opinioni di altri internauti e valutate se generalmente l’agenzia è affidabile, se risponde ai contatti e con che frequenza e soprattutto se in caso di incidente ci sono stati problemi nell’erogazione del risarcimento.

Concludendo, prestate molta attenzione quando si tratta di assicurazioni RCA online, spesso dietro il risparmio apparente si nascondono vere e proprie truffe che non solo cercano di rubarvi i soldi del premio ma vi espongono a grossi rischi potenziali.