Samsung Galaxy Note 9
Samsung è pronta a presentare al mondo il suo Galaxy Note 9 ma con questo nuovo modello in commercio, gli utenti cosa sceglieranno tra il nuovo Note e il comunque validissimo Galaxy S9+? Per alcuni di voi la risposta potrebbe essere difficile, noi vi diciamo invece che bisognerebbe sempre prendere in considerazione la gamma Galaxy Note.

La nostra risposta, dunque, su quale smartphone scegliere tra il Galaxy Note 9 e il Galaxy S9+ la sapete già. Ma andiamo con ordine. In tantissimi vi starete chiedendo quali sono i motivi per cui è migliore un Galaxy Note che è sempre più costoso. E soprattutto al netto della sua S Pen, un accessorio importante ma che non tutti utilizzano.

Nel caso di Galaxy Note 9, la presunta batteria da 4000 mAh è già un grande motivo per sceglierlo. Ma se Samsung dovesse optare per una batteria più piccola, perché continuare a preferirlo? Abbiamo provato ad esternare il nostro parere nelle righe che potete leggere più in basso.

Galaxy Note 9 VS Galaxy S9+: le prestazioni sono fondamentali

Il motivo principale per cui è sempre meglio scegliere un Galaxy Note sono le prestazioni, quelle costanti nel tempo. Le ammiraglie Samsung Galaxy S sono più veloci delle ammiraglie Galaxy Note ma quando sono nuove. Nel corso dei mesi, infatti, i Galaxy S tendono a rallentare. Una sorta di obsolescenza vera per tutti i dispositivi Samsung che invece non riscontriamo sui top di gamma della concorrenza. Un problema che invece succede su tutti i dispositivi di fascia media e bassa.

Leggi anche:  Samsung pubblicizza il suo primo smartphone pieghevole come "il futuro"

Ma, per qualche ragione, questo non accade per i Note. I possessori di Galaxy Note 8 sanno come il loro dispositivo funzioni egregiamente, proprio come il primo giorno. Sono sicuro, invece, che i possessori di Galaxy S9+ avranno qualche lamentela. Non stiamo dicendo che il Galaxy S9+ sia lento ma sicuramente non è così veloce come lo era da nuovo. Galaxy Note 9, dunque, sarà sì più costoso di Galaxy S9+ che nel frattempo si sarà anche svalutato ma sarà anche migliore.

Probabilmente, poiché la serie Note nasce per i business man Samsung ha un occhio di riguardo e ottimizza in modo migliore il software. Perché ad avere una marcia in più è proprio il software in quanto spesso e volentieri l’anno dotazione hardware è pressoché identica. Ancora una volta, Galaxy S9+ è un dispositivo solido che rappresenta una buona scelta per coloro che vogliono risparmiare qualche soldo. Ma se volete prestazioni eccellenti, Galaxy Note 9 è senza dubbio la scelta migliore.