Nel 2018, la grande novità per gli smartphone sono stati i lettori di impronte digitali poste sotto il display dello smartphone. In questo modo, è possibile sbarazzarsi delle cornici dei loro smartphone e di non dover inserire un sensore di impronte digitali sul retro.
Dopo che alcune aziende hanno riscosso successo da questa soluzione, sembra che HMD Global sarà la prossima azienda a sviluppare questa tecnologia. Il prossimo Nokia A1 Plus, secondo recenti rapporti dovrebbe essere il device in questione.
Secondo WinFuture, si tratta di un nuovo smartphone top di gamma e che dovrebbe essere equipaggiato con un processore Qualcomm Snapdragon 845. Quasi sicuramente, come preannunciato, il sensore di sblocco sarà implementato sul display.
Probabilmente manterrà lo stesso funzionamento dei sensori implementati sui device Vivo e Xiaomi. Altro punto forte dello smartphone dovrebbe essere la fotocamera che dovrebbe presentare aspetti molto interessanti.

Nokia potrebbe annunciare uno smartphone con sensore di sblocco sul display

Considerando che Nokia utilizza Android stock di serie su tutti i suoi smartphone, questo aspetto potrebbe risultare ancora più interessante. Sempre stando al rapporto, il lancio dovrebbe avvenire nel mese di agosto o settembre magari nel corso dell’IFA.
L’evento si terrà a Berlino come al solito dal 31 agosto e fino al 5 settembre. HMD Global potrebbe proprio scegliere il palco della manifestazione per annunciare il nuovo flagship. Non sappiamo molto altro di questo dispositivo quindi sarà necessario attendere le prossime settimane per avere altre informazioni.