Vodafone Shake Summer Edition

Vodafone tende ad autocelebrarsi come il provider migliore per quanto concerne l’uso di internetSe visitiamo il sito ufficiale,notiamo come più volte vengano rimarcate le velocità di navigazione. Gli utenti, in linea di massima, non certo smentire tali tesi. Nonostante ciò, anche nel recente passato, non sono mancate proteste nei riguardi della compagnia inglese.

Ad esempio, una delle battaglie più aspre è stata quella sull’hotspot personale. Se siete utenti Vodafone saprete certamente quanto fosse sconsigliato usare la condivisione di rete dal smartphone per tablet o pc. Il servizio era a pagamento.

 

Vodafone: niente più problema hotspot nemmeno per i già clienti

Le politiche dell’operatore si sono differenziate da TIM, Wind o 3 Italia. Vodafone prevedeva sino a poche ore fa l’uso del piano tariffario Exclusive (al prezzo di 1,90 euro al mese). L’alternativa era quella di pagare pound for pound la connessione.

Leggi anche:  Tariffe telefonia: le migliori di TIM, Vodafone, Wind e 3 Italia per settembre 2018

In quest’estate, il brand rivede tutta la sua posizione. Dopo averlo reso in omaggio a tutti i nuovi clienti, l’hotspot personale sarà gratis anche per un’ampia fascia di già abbonati. Per costoro non sono previste somme extra. Il servizio sarà incluso nei piani ricaricabili attualmente in vigore.

Il roll out definitivo per i già clienti dovrebbe completarsi nell’arco di poche settimane. L’attesa, quindi, non sarà poi così lunga