poste italianeOrmai è una vera e propria svolta quella di Poste Italiane, in quanto da un paio di giorni è arrivata la fantastica notizia che la consegna dei nostri pacchi avverrà anche di sabato e anche nel tardo pomeriggio della giornata; c’è da dire che questa la si può, senza dubbio, evidenziare come una vera e propria rivoluzione nel mondo della consegna dei pacchi, in quanto possiamo vedere di come verranno ridotte le tempistiche della spedizione dei nostri oggetti comprati su Internet.

Inoltre Poste Italiane non si è fermata solo a questa vera e propria rivoluzione, in quanto ha implementato maggiormente il suo servizio delle spedizione per appuntamento, in modo che potremo ritirare anche i nostri articoli comprati online direttamente nei negozi convenzionati, più comodamente, dai siti sui quali abbiamo fatto shopping.

Questo fantastico progetto di Poste Italiane è partito solo da un mese e conferma che dall’inizio di questa svolta le consegne dei pacchi sono aumentate del 50% e di conseguenza anche le tempistiche per ricevere i pacchi sono drasticamente diminuite.

poste italianeQuesta novità assoluta non ha fatto altro che rendere felici tutte le persone che comprano quotidianamente su Internet i loro oggetti di uso quotidiano, in modo tale da poter anche eliminare il problema dell’impazienza della spedizione. Inoltre si vocifera anche che i tempi di lavoro dei diversi postini si è allungato fino alle 19.45 in modo che fino a quell’ora possiamo avere la “speranza” della ricezione dei nostri pacchi. Ovviamente da questo punto di vista, fortunatamente, nessun postino è subordinato dall’essere sfruttato per oltre 12 ore lavorative, ma Poste Italiane ha deciso di implementare questo fantastico servizio con l’assunzione di ulteriori postini, per rendere il suo servizio praticamente impeccabile.

Leggi anche:  Postepay Evolution, ancora una truffa via SMS che prosciuga il conto corrente

 

Poste Italiane: si consegna anche di Sabato

Con la rivoluzione dei pacchi cambierà anche la figura del postino in sé, in quanto dovendo fare molte più spedizioni, avranno a che fare anche loro con una rivoluzione dal punto di vista automobilistico, in quanto non saranno più muniti delle loro “famose” biciclette, ma anche i loro spostamenti saranno resi più sicuri su tricicli o quattro ruote, in modo che la loro ovvia sicurezza non venga mai messa in pericolo.

Insomma sotto tutti i punti di vista questa rivoluzione renderà felice sicuramente chi riceverà molti più pacchi in meno tempo ma anche i postini che potranno, senza dubbio, sentirsi più sicuri su mezzi adatti al loro trasporto e lavoro.

Questa di Poste Italiane è una vera e propria rivoluzione con la quale sicuramente la renderà, e confermerà, la fonte primaria e più importante per le spedizioni nel nostro territorio; una svolta come questa ci voleva da diversi anni, soprattutto con l’aumento esponenziale delle persone che ormai non fanno altro che comprare su Internet ed aspettare tutto ciò che hanno acquistato comodamente a casa loro: senza dubbio con questa innovazione assoluta sia il commercio che le spedizioni ne beneficeranno in maniera incredibile.