Skagen Falster è uno smartwatch touch screen (il primo nella storia dell’azienda danese) a tutto tondo (full round display) con Android Wear 2.0. Il dispositivo ci ha stupiti per eleganza, estetica, funzionalità e prestazioni. Assolutamente consigliato per un utilizzo lavorativo (si è sempre aggiornati con notifiche in tempo reale) ma anche solo per essere “alla moda”.

Skagen Falster, confezione

Skagen Falster

La confezione di questo smartwatch è piuttosto semplice, ma comunque elegante e raffinata. Al suo interno, oltre all’orologio intelligente è possibile trovare:

  • cavo specifico per la ricarica con ingresso USB (non è presente il caricatore a muro, ma si può comunque utilizzare quello del nostro smartphone);
  • manualistica di base e garanzia.

Display e design

Skagen Falster

Il display AMOLED di Skagen Falster ha dimensioni ideali ed è da 1.19 pollici con una risoluzione di 390 x 390 pixels ed una densità molto elevata di 328 ppi. I neri sono perfetti e di sera l’utilizzo non crea alcun tipo di problema (leggasi bagliore). Le dimensioni complessive sono contenute con una cassa di 42 mm di diametro ed uno spessore di soli 12 mm. La qualità dei materiali costruttivi è indiscutibile, come già da tempo l’azienda danese ci ha abituati. Il cinturino è in pelle ed il vetro, sebbene non certificato, sembra piuttosto resistente.

Prestazioni e batteria

Skagen FalsterLe prestazioni di questo dispositivo sono ottime e leggermente superiori ai competitors per la stessa fascia di prezzo. Questo grazie anche al potente chip Qualcomm Snapdragon Wear 2100 e nonostante i “soli” 512 MB di memoria RAM, che comunque sono ottimizzati alla perfezione e non fanno impuntare lo smartwatch in nessuna circostanza (almeno nelle 3 settimane di prova abbondanti da noi effettuate). La memoria interna, invece, è da 4 GB, ampiamente sufficiente a gestire un gran numero di applicativi installati e di personalizzazioni (skins). Il touch è risultato, inoltre, perfetto in ogni circostanza con un pannello ben oleofobico. Il terminale può essere utilizzato stand alone (in totale autonomia rispetto allo smartphone) oppure può essere coadiuvato dal nostro terminale mediante connessione Bluetooth. La compatibilità è assicurata con Android 4.4+ e iOS 9+ (iPhone 5 e successivi).

Il sistema operativo pre-installato è Android Wear 2.0, le funzioni disponibili dunque sono innumerevoli così come gli applicativi in nativo presenti sul Google Play Store Wear. Sarà possibile leggere immediatamente qualsiasi notifica presente sul nostro smartphone, rispondere comodamente con tastiera (piuttosto scomodo) o con riconoscimento vocale, utilizzare l’assistente digitale di Google (utilissimo), vedere il meteo, utilizzare la calcolatrice, tradurre istantaneamente una frase con Google Translate, visualizzare la propria agenda (sincronizzata con lo smartphone), tenere traccia dei propri allenamenti (anche con app di terze parti), effettuare una chiamata o inviare un SMS, impostare la sveglia o utilizzare il cronometro, usufruire della torcia (sfrutta il display quindi non fa molta luce), trovare il proprio telefono.

La batteria, forse, è l’unica vera pecca di questo Skagen Falster (e un po’ di tutti gli smartwatch oggigiorno in commercio). Purtroppo l’autonomia energetica è di massimo 1 giorno. Tuttavia, è comunque da segnalare il fatto che la ricarica è piuttosto veloce (circa 1 ora e mezza da 0 a 100%) e soprattutto funzionale grazie al pratico magnete presente sul caricatore wireless.

Altre specifiche e funzioni

Skagen Falster

  • Certificazione IP67, vale a dire protezione completa contro la polvere e contro immersione fino ad 1 metro per 30 minuti;
  • Cinturini in diversi tipi e colorazioni: pelle o acciaio, marrore, nera o steel mash;
  • Blueetooth low energy v4.1;
  • App di terze parti presenti sul Google Play Store Wear come PayPal, Uber, Maps, Meteo, Telegram, ecc.;
  • Accelerometro, sensore ambientale e giroscopio;
  • Controllo remoto musica (anche app di terze parti) facile, veloce ed intuitivo;
  • Comandi vocali (utilissimi con Google Assistant);
  • Possibilità di rispondere alle chiamate da smartwatch. Non è possibile parlare direttamente via smartwatch, ma se si indossano le cuffie (magari Bluetooth) e queste sono collegate, la praticità è al top;
  • Navigazione con Google Maps;
  • Wi-Fi.

Considerazioni finali

Skagen Falster è in assoluto uno dei migliori smartwatch oggigiorno presenti in commercio, capace di abbinare qualità costruttiva e nei materiali, a design, classe e prestazioni (nonché funzionalità) superbe. Insomma, questo smartwatch è un vero “must haveper chi lavora costantemente a contatto con il proprio smartphone, dev’essere sempre reperibile o anche solo per chi ama essere sempre “alla moda”. Il prezzo è tutto sommato in linea di mercato, anche se forse ancora un po’ troppo elevato per un vero successo tra il grande pubblico e pari a 329 euro su Amazon (con Prime).

Skagen Falster

329 euro
Skagen Falster
8.6

Materiali e design

9.5 /10

Display

9.0 /10

Prestazioni

8.5 /10

Qualità/prezzo

8.0 /10

Funzionalità

8.0 /10

Pro

  • Display AMOLED
  • Notifiche sempre a portata di polso
  • Google Assistant
  • Certificazione IP67
  • Ricarica in 1 ora e mezza

Contro

  • No foto e no audio
  • Batteria 1 giorno
  • Non funzionano gli screenshot da app Android