WhatsApp: nuovo messaggio, ecco una multa per TIM, Vodafone, 3 e Wind per 280 euro

Il mondo mobile deve garantire prima di tutto la sicurezza, ed per questo WhatsApp ha intenzione di intensificare le proprie risorse in merito. Nonostante la nota app, regina degli store, sia già ben attrezzata pare che non tutto riesca secondo i piani.

Molti utenti, oltre a lodare tutte le possibilità offerta dalla famosissima applicazione, spesso si lamentano per problematiche non da poco conto. Certamente le chat risultano ormai quasi inviolabili, ma ciò che sta preoccupando tutti è un nuovo messaggio che arriverebbe a minare alla quiete delle persone.

WhatsApp, il messaggio multa da 280 euro torna: colpiti gli utenti TIM, 3, Wind e Vodafone

In giro per i meandri di alcune chat su diversi smartphone, sarebbero comparsi alcuni messaggi inviati e diffusi con le catene di S. Antonio. Queste rappresenterebbero infatti il messo migliore per una propaganda rapidissima e soprattutto efficace.

Il messaggio in questione andrebbe ad avvisare tutti gli utenti 3 Italia, TIM, Vodafone e Wind di una nuova multa. Questa, la quale avrebbe un valore incredibile di 280 euro, non sarebbe poi così nuova ai clienti WhatsApp.

Infatti, proprio qualche settimana fa, la stessa situazione con lo stesso importo era venuta fuori. Vogliamo comunque informarvi che anche in questo caso si tratta di una bufala, o meglio di una truffa.

In questo modo, mediante proprio il link presente nel testo, sarete ricondotti ad una pagina in cui c’è la trappola: ecco attivati magicamente tanti abbonamenti che vi prosciugheranno il credito. Il consiglio è dunque quello di restare diffidenti in merito a quelle che potrebbero essere piccolezze, ma pur sempre portatrici di problemi.