whatsapp

WhatsApp ha rivoluzionato il nostro modo di comunicare. L’applicazione di messaggistica istantanea, da qualche anno, è parte importante del quotidiano di milioni di persone. Attraverso la piattaforma è possibile inviare e ricevere messaggi, file, video e foto in modo rapido, veloce e soprattutto gratuito.

Non soltanto chat, invio file e chiamate

Rispetto alla credenza comune, però, WhatsApp non è soltanto rappresentata da strumenti per la messaggistica. Il servizio, infatti, ci offre alcune feature molto importanti che possono risolvere non pochi problemi.

Trovare uno smartphone rubato con WhatsApp

Ad esempio, grazie alle ultime configurazioni del servizio, è possibile rintracciare in tempo reale uno smartphone, anche quando questo è stato smarrito o rubato.

Tutto ciò a causa della funzione che consente agli utenti di localizzare in diretta la posizione precisa di un proprio contatto di rubrica.

Leggi anche:  WhatsApp, il trucco completo per scoprire le persone che spiano le nostre chat

Per avere accesso a questa opportunità è necessario essere in possesso dell’ultima versione dell’app ed è necessario avere attivato i servizi di geolocalizzazione sul proprio device.

Potremo decidere di condividere la nostra posizione in tempo reale con uno o con più numeri della nostra rubrica.

Per utilizzare la localizzazione real time al fine di recuperare uno smartphone rubato o smarrito, si dovrà verificare la necessaria condizione di un device accesso e collegato ad una linea internet (non importa se con traffico dati o con rete WiFi).