soft reset Galaxy S6
soft reset Galaxy S6

Avete un Galaxy S6 e volete forzarne lo spegnimento? Ecco una breve e semplice guida esaustiva su come fare e sul modo di riavviarlo successivamente. Soprattutto dopo un suo eventuale blocco o qualora non funzionasse il suo touchscreen.

Pensateci: non è così raro che ciò accada. Nel bel mezzo di un gioco, di un’attività sull’app del momento, ed il telefono si blocca. Panico! E la batteria non è più rimovibile. Cosa fare? Semplice. Android ha pensato a tutto.

Si tratta di una procedura in grado di riavviare il Galaxy S6 o S6 Edge semplicemente effettuando un soft reset. Tranquilli, questa non eliminerà alcun dato presente sul vostro dispositivo, poichè sostanzialmente si differenzia dall’hard reset, durante il quale ogni dato viene cancellato se prima non è stato eseguito alcun backup.

La procedura

Il soft reset ha inizio tenendo premuto il tasto accensione o spegnimento e il tasto Volume contemporaneamente e per più di 7 secondi per riavviarlo. Tutto qui. Una volta riavviato lo smartphone, potrete godere dei vostri video, immagini e contatti come se nulla fosse accaduto.

Oltre a questa procedura, anche altri sistemi possono rivelarsi molto utili. Ad esempio, spegnere il Galaxy S6 mediante il tasto apposito e cercare, quindi, tra le opzioni “Spegni”. Riavviare, poi, lo smartphone con la stessa procedura (ovvero, con il tasto accensione o spegnimento e l’opzione “Riavvia”. Se l’S6 non dovesse rispondere alla vostra richiesta di riavvio, o non dovesse rispondere ad alcun comando, basta tenere premuto il tasto accensione o spegnimento e il tasto Volume contemporaneamente per più di 7 secondi per riavviarlo. Ed è questa, appunto, la procedura soft reset.

Federica Vitale
Federica Vitale nasce come web writer convinta e le sue passioni, sin da bambina, si sono rivelate la carta e la penna. Laureata in Relazioni Internazionali presso l’Università degli Studi di Perugia, ha conseguito la laurea in Lingue e Letterature Straniere nel 2003 e ha proseguito gli studi laureandosi nuovamente nel 2007 in Scienze e Tecniche della Comunicazione, presso la facoltà di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Viterbo, dove ha collaborato come cultore della materia per la cattedra di Linguaggi Audiovisivi. Il suo percorso formativo e la sua passione per il cinema e la letteratura l’hanno portata a specializzarsi nell’analisi della produzione letteraria e delle sue trasposizioni cinematografiche. Ha pubblicato il libro 'L’universo africano di Karen Blixen'. Ama scrivere ed esprimersi anche attraverso la fotografia poiché le piace vivere il mondo a 360°. La passione per l’immagine e per le parole si riassumono nella creazione dell’articolo.