cyanogenmod 12

 

Buone notizie per i proprietari di Motorola Moto G 2013, novità in arrivo dal fronte modding grazie al team Cyanogen Inc.

Motorola ha da poco avvisato gli utenti del Moto G 2013 di prepararsi a ricevere l’aggiornamento a Lollipop ma il team Cyanogen arriva in anticipo rilasciando la CM 12 nightly.

Moto G 2013: arriva Lollipop con CM 12

L’aggiornamento ufficiale ad Android 5.0.2 Lollipop per Motorola Moto G 2013 arriverà a breve, infatti negli scorsi giorni Motorola ha avvisato gli utenti dell’imminente arrivo del nuovo sistema operativo di casa Google. Ma per chi è molto impaziente o vuole avere più libertà di personalizzazione sul proprio smartphone arriva la CyanogenMod 12 basata su Android 5.0.2 Lollipop, ad oggi il firmware è ancora in versione nightly (il sistema non è stabile) ma è comunque fruibile in quanto non contiene bug eccessivi che vengono riparati tramite degli aggiornamenti giornalieri.

Se volete installa la CyanogenMod 12 sul vostro Motorola Moto G 2013 ecco la guida:

Punti chiave

  • Questa guida cancellerà tutti i vostri dati, eseguite un backup tramite una qualsiasi recovery.
  • Abilitare USB Debugging Mode sul dispositivo per connetterlo al computer ed usare Android SDK . [Vai a Impostazioni >> Info sul telefono. Scorrere verso il basso e toccare sette volte il numero di build. Le Opzioni sviluppatore in Impostazioni dovrebbero apparire ora. È ora possibile attivare la modalità debug USB.]
  • Il Moto G deve avere a disposizione almeno l’80% della batteria carica.
  • Il terminale deve avere l’ultima versione della recovery installata.
  • La CyanogenMod 12 nightly funziona solamente su Moto G 2013. Flashare questa rom su altri dispositivi potrebbe provocare il brick degli stessi.
  • TecnoAndroid non è responsabile dell’utilizzo che farete di questa guida.
Leggi anche:  In attesa di Android Pie ecco la situazione complessiva sulla distribuzione degli OS

Download

CyanogenMod 12 nightly

Gapps [alternate link]

Come installare Android 5.0.2 Lollipop su Moto G 2013 CyanogenMod 12 nightly

Passo-1: Collegare e montare la memoria USB Moto G al PC tramite cavo USB

Passo-2: Trasferire il file scaricato in una posizione sicura nella memoria del telefono. Assicurarsi che i file siano nella root della scheda SD, non in una cartella qualsiasi

Passo-3: Scollegare il cavo USB dal telefono e spegnerlo

Step-4: Posizionare il telefono in modalità di ripristino premendo e tenendo premuto “Volume +” e “Power” per alcuni secondi.

Step-5: In modalità di recupero, eseguire wipe data / factory reset . Usare il tasto “Power” per selezionare un’opzione e i tasti Volume per navigare tra le opzioni

Step-6:  eseguire anche wipe cache partition

Step-7:  Vai avanzate menu e selezionare wipe Dalvik cache. Questo processo evita che il telefono entri in alcuni errori.

Step-8:  Vai al menu principale di recupero e selezionare install zip from sdcard >>  scegliere zip from sdcard . Passare alla cartella dove avete salvato CM12 ROM. Selezionare e confermare l’installazione nella schermata successiva

Step-9: Ripetere la stessa procedura per installare il file Gapps sul telefono

Passo-10: Finalmente riavviare il telefono selezionando riavvio del sistema ora

Ora è possibile sperimentare le personalizzazioni di CyanogenMod 12 nightly sul Moto G 2013.

VIA.