cyanogen
Nell’ultimo update di OnePlus One sembra che la rom consumi troppa batteria in alcuni casi, causando un vero e proprio “drain” della stessa, ma il problema è noto e cyanogen ci sta già lavorando, vediamo!

A dirlo è Steve Kondik, che ha appunto ammesso questo problema nell’ultimo OTA di OnePlus, causato da due problemi le cui cause sono note e per cui sta arrivando il fix.
Il primo problema riguarderebbe un bug del power management, che era stato fixato in passato, ma è tornato a farsi sentire a causa dell’ultimo OTA, il secondo, molto più grave, riguarderebbe il fatto che il cellulare non smette mai di elaborare processi con la lockscreen, processi quali il gestore del sensore di prossimità o processi che riguardano la scheda video, cosa che sappiamo, non servono se la lockscreen è attiva in quanto sono due chip che non funzionano!
Sono ovviamente due fix semplicissimi da fare, considerando soprattutto la complessità di un sistema operativo quale Android, ma ugualmente cyanogen vuole andarci con i piedi di piombo senza specificare il tempo in cui essi verranno rilasciati, anche se possiamo considerare che essendo già note le cause, essi potrebbero arrivare entro un paio di settimane, se non anche prima!

Leggi anche:  Android: imperdibili giochi e applicazioni sono in offerta gratis sul Play Store

insomma, se anche voi con l’ultimo update di onePlus avete avuto problemi, non temete, il fix è in arrivo!

[via]