galaxy-s5-android

Il Galaxy S5 attualmente è lo smartphone di punta Samsung più ambito dagli utenti. Questi però ben presto potrebbero perdere interesse nel device, sapendo che una volta rotto sarebbe molto difficile da riparare.

Quando si acquista uno smartphone infatti bisogna considerare diversi fattori e uno di questi è la possibilità di ripararlo, necessaria a garantire una certa durabilità nel tempo. Secondo lo staff del sito russo Ferra, che si è già cimentato nello smontare il dispositivo, il Samsung Galaxy S5 sarebbe purtroppo uno smartphone alquanto difficile da riparare.

Infatti è stato decisamente difficile per lo staff rimuovere lo schermo del Galaxy S5, perché Samsung utilizza uno speciale adesivo per mantenere il pannello del display collegato al resto del corpo. Dopo aver tolto il display, è molto più facile proseguire nello smontaggio dello smartphone, operazione che comunque richiede più di un’altra ora. Per questo motivo, il Galaxy S5 dovrebbe rivelarsi uno smartphone difficile da riparare, come anche il nuovissimo HTC One M8. Questa comunque non risulta essere del tutto una sorpresa, dal momento che il Galaxy S5 è resistente a polvere ed acqua (possiede la certificazione IP67), per cui Samsung deve assicurarsi che gli interni siano saldamente assemblati. 

In definitiva, il Galaxy S5 è sicuramente uno smartphone di ottimo livello ma conviene sperare di non aver mai bisogno di ricorrere ad una riparazione. E voi comprereste questo smartphone, sapendo che potreste avere difficoltà a ripararlo? Fateci sapere nel nostro forum.

Leggi anche:  Samsung è impazzita e regala una MicroSD da 128 o 512 GB acquistando uno smartphone

via