whatsappWhatsApp cresce a dismisura, la nota applicazione di messaggistica istantanea, di proprietà di Facebook, ha fatto registrare oltre un miliardo e mezzo di utenti in un mese. Una crescita davvero vertiginosa.

In un mondo in cui gli SMS stanno lentamente tramontando, principalmente a causa di consumatori sempre più connessi, le app di messaggistica la fanno da padrone. Prima tra tutte è WhatsApp, un software recentemente rilevato da Facebook, ma in grado ugualmente di stupire e conquistare.

Due anni fa, esattamente verso la fine di Aprile 2015, si registravano circa 800 milioni di utenti attivi in un mese.

WhatsApp continua a crescere, oltre un miliardo e mezzo di utenti al mese

Oggi, 1 Febbraio 2018, la situazione è ancora migliorata. Con una nota sul social network, la società di Zuckerberg ha ufficialmente annunciato tutti i suoi numeri.

WhatsApp ha fatto registrare oltre un miliardo e mezzo di utenti al mese, con 60 miliardi di messaggi scambiati ogni giorno.

La crescita, lo dobbiamo ammettere, è stata di quelle importanti sopratutto in seguito all’acquisizione. Avvenuta nel lontano 2014, per una cifra di 19 miliardi di dollari, da parte di Facebook.

Se vi piacciono i numeri, vi segnaliamo anche che gli utenti giornalieri di Instagram sono al momento 300 milioni, mentre quelli di Snapchat sono circa 178 milioni.

I nuovi aggiornamenti renderanno WhatsApp ancora migliore, fino a dove saranno in grado di arrivare?. Non ci resta che attendere per scoprirlo.

Leggi anche:  WhatsApp: truffe a non finire nelle chat dell'app più usata