Come probabilmente già saprete, Face Unlock è arrivato su OnePlus 5 all’inizio di questo mese tramite un aggiornamento beta, mentre OnePlus 5T era già in possesso della funzione. C’è stato un ulteriore aggiornamento. I Changelog per OnePlus 5 e 5T sono gli stessi, quindi entrambi hanno ricevuto le stesse funzionalità / miglioramenti.

Le nuove versioni del sistema operativo Oxygen Beta permetteranno di stravolgere OnePlus 5 e 5T.

Questo aggiornamento porta l’applicazione OnePlus Switch su entrambi i dispositivi, che dovrebbe rendere molto più semplice il backup e il ripristino dei dati. È stata aggiunta anche una nuova funzione per gli appunti. La compagnia ha anche risolto alcuni problemi con il File Manager. Inoltre, non sarete più in grado di vedere informazioni riguardanti il ​​mittente di una chiamata in arrivo.

OnePlus ha menzionato che alcune app per fotocamere di terze parti potrebbero avere problemi con questo nuovo aggiornamento. L’azienda ha anche aggiornato il launcher, le nuove categorie sono ora disponibili, così come “Auto folder tagging”. Anche l’app Dynamic Icon per l’orologio è presente grazie a questo aggiornamento, ed è stata infine rilasciata l’ottimizzazione “Notification Dot” per le notifiche. Entrambi i dispositivi saranno inoltre in grado di gestire le app ad alto consumo energetico. La compagnia ha anche rimosso alcuni bug e ottimizzato l’intera interfaccia utente.

Questo aggiornamento beta è dunque piuttosto ricco di nuove funzionalità e modifiche. Ricordiamo che OnePlus 5 e 5T sono stati entrambi annunciati lo scorso anno e OnePlus 5 ha già Android 8.0 Oreo (build stabile), mentre OnePlus 5T non lo ha ancora ricevuto in forma stabile, ma dovrebbe arrivare nel futuro imminente.