Nokia 5
Nokia 5

Un nuovo smartphone è apparso all’interno del database di GFXBench. TA-1041, questo il suo nome in codice, potrebbe essere il successore di Nokia 5, presentato a febbraio in occasione del Mobile World Congress 2017 di Barcellona.

Ora, il noto benchmark ci ha dato l’opportunità di scoprirne le caratteristiche tecniche, molto più interessanti rispetto a quelle dell’attuale midrange di HMD Global – caratterizzato, ricordiamo, da uno Snapdragon 430, 2GB di RAM e 16 GB di memoria interna. Il presunto successore di Nokia 5 dovrebbe adottare un display FullHD da 5,2 pollici, Snapdragon 630, 4 GB di RAM e 64 GB di storage.

Nokia ha prestato particolare attenzione al comparto fotografico, che dovrebbe essere formato da un sensore posteriore con risoluzione di 16 megapixel, ed uno frontale da 5 megapixel.

Nokia 5 di seconda generazione dovrebbe essere basato – ancora – su Android 7.1.1 Nougat; è probabile comunque che quella analizzata da GeekBench sia una versione di test, motivo per il quale lo smartphone dovrebbe essere commercializzato con Android Oreo. D’altronde, Nokia ha sempre curato la parte software dei suoi smartphone.

Leggi anche:  Nokia, in arrivo con Android Oreo anche nuove funzionalità per la fotocamera

Tutto ciò in attesa di Nokia 9, prossimo top gamma del produttore finlandese che dovrebbe essere lanciato nei primi mesi del 2018.

Possible-Nokia-5-sequel-benchmark

Nokia 5: Il presunto successore appare su GFXBench