whatsapp

WhatsApp, l’applicazione più amata, e in alcuni casi odiata, da tutto il mondo Android è ricca di trucchi e funzioni nascoste. Qualche giorno fa vi avevamo raccontato di una serie di applicazioni e metodi per usarlo al meglio. Oggi, invece, andremo oltre e ne vedremo di nuovi.

WhatsApp, trucchi e funzioni quasi sconosciuti

Siete amanti di WhatsApp e volete scoprire nuovi metodi per usarlo al meglio?. Siete nel posto giusto, fra poco vedremo 10 trucchi e funzioni di WhatsApp praticamente sconosciuti.

Cambiare numero di telefono a WhatsApp

Nel caso in cui abbiate cambiato numero di telefono, ma lo smartphone sia esattamente lo stesso. Potrebbe essere necessario cambiare il numero anche all’app di WhatsApp.

Dopo aver aperto l’applicazione dirigetevi in Impostazioni -> Account -> Cambia numero. Una volta inserito, se non riconosciuto automaticamente dallo smartphone, basterà verificarlo.

Fare scherzi tramite l’app

Siete dei burloni e vi piacciono gli scherzi?. Scaricate WhatsFake e create false conversazioni da condividere con gli amici più intimi. Cliccate questo link per il collegamento al Play Store.

Impedire alle immagini di comparire nella Galleria

Per evitare che le immagini compaiano in Galleria è necessario recarvi, tramite l’utilizzo di un’app di gestione file in WhatsApp Imagescreare al suo interno un file .nomedia. Il file vuoto, in pratica, impedisce alle immagini salvate nella cartella di essere visualizzate nella Galleria immagini.

Impedire il download automatico delle immagini e dei file

All’interno dell’app dirigetevi in Impostazioni -> Impostazioni Chat -> Scarica media automaticamente. Togliete la spunta dalla relativa voce ed il gioco è fatto.

Vedere chi ci aggiunge

WhatsApp aggiunge automaticamente tutte quelle persone che abbiamo aggiunto in rubrica e viceversa. Ma siete curiosi di sapere se un contatto vi ha aggiunto?.

Il metodo è abbastanza semplice, aprite l’applicazione e, nell’icona in alto, selezionate Crea un nuovo Broadcast. Dall’elenco a fianco scegliete una persona che sicuramente ha il vostro numero e, parallelamente, quella che vogliamo verificare. Il Broadcast differisce da un gruppo, in quanto il messaggio lo mandiamo a tutti, ma le risposte sono visualizzate solo da noi.

A questo punto inviate il messaggio ed attendete. Dopo un breve periodo di tempo, cliccate la I (di informazioni) a fianco del messaggio stesso. Nella schermata vedrete se è stato consegnato o letto, ma in particolare a quale degli utenti. In questo modo, se dopo aver atteso un buon periodo di tempo, il numero da controllare non l’avesse ricevuto, siete sicuri che non vi ha aggiunti su WhatsApp.

Impostare la modalità Silenzioso solo per un determinato utente

Se non lo sapevate, è possibile impostare un suono specifico per ogni contatto, ma sopratutto è possibile silenziarli. Non vi resta che aprire la scheda utente e selezionare l’opzione silenzioso. In questo modo ogni messaggio ricevuto da quel numero verrà bypassato.

Mostrare le statistiche d’uso

Grazie all’app WhatStat è possibile conoscere nel minimo dettaglio l’utilizzo dell’app sullo smartphone. Non vi resta che scaricarla a questo link ed installarla.

Installare Dashdow What App

Se volete personalizzare al massimo WhatsApp, scegliendo personalmente i suoni di notifica da associare alle varie chat, i tipi di notifica, il colore del led e molto altro. Non dovete far altro che scaricare Dashdow What App, in questo modo l’app di WhatsApp sarà esattamente identica a Facebook Messenger. Cliccate qui per il collegamento al Play Store.

Pianificare l’invio di messaggi

Per questa operazione non vi resta che scaricare l’app Scheduler for WhatsApp. Una volta installata, apritela e cliccate sui messaggi in sospeso. Scegliete i/il contatto a cui inviarlo, digitate il messaggio e scegliete quando volete pianificarlo.

Trasformare un messaggio audio in testuale

Come sapete è possibile inviare messaggi audio, ma se non potete ascoltarli, grazie ad una estensione è possibile trasformarli in testo. Il suo nome è Voice to Text e può essere scaricata dal Play Store a questo link.

Questi sono parte dei trucchi più interessanti di WhatsApp, continuate a seguirci e, di volta in volta, ve ne racconteremo sempre di più.