Dopo la tanta attesa della fusione Wind Tre, in questo periodo sta crescendo sempre di più la protesta dei clienti dei due brand. Bisogna dire che l’inizio non è stato facile, c’è stata qualche controversia che ha portato all’allontanamento non proprio volontario, dell’amministratore delegato Maximo Ibarra.

Dopodiché, le lamentele dei clienti hanno iniziato a prendere piede per le troppe rimodulazioni, ma soprattutto, per la rete che oggi giorno non va come dovrebbe andare.

Tecnici Wind Tre a lavoro

Tornando a noi, in questi minuti i tecnici di Wind Tre stanno cercando di poter migliorare questa situazione nel migliore dei modi, facendo un update delle reti.

Leggi anche: Tre, problemi sulla rete 4G dopo la fusione con Wind

Da alcune ore e fino ai prossimi giorni, le sim 3 saranno aggiornate in remoto, in modo tale, da poter regolare l’accesso ai due operatori. La sim 3 si collegherà a Wind solo in assenza della rete di casa. Tutto ciò comporterà vantaggio nei confronti degli utenti Wind, che torneranno ad utilizzare una rete leggermente più “libera”. C’è da aggiungere che questo intervento, però, non fermerà il piano d’ integrazione, che pian piano, prevederà la dismissione del segnale di 3 Italia (222-99) in favore di quello Wind (222-88).

Da quello che ci risulta, il destino delle sim 3 è quello di rimanere sempre più connessi, legati, alla famiglia Wind, naturalmente potenziando la rete . Per questo motivo che i tecnici ci stanno lavorando per dare un segnale che soddisfi ambo le parti.

Il consiglio che vi posso dare è quello di rimanere il più possibile collegati con il nostro sito, visto che, nei prossimi giorni arriveranno ulteriori novità a riguardo.