OnePlus 3T
OnePlus 3T Midnight Black Ufficiale

OnePlus si dimostra ancora una volta attenta alle esigenze dei propri utenti. Infatti a poco meno di una settimana dall’ultimo update, ecco arrivare un nuovo aggiornamento. Si tratta della versione beta del sistema operativo  proprietario Hydrogen OS.

Non ci sono grosse differenze tra OxygenOS e HydrogenOS a parte la nomenclatura e qualche dettaglio minore. L’ultima versione software, HydrogenOS, è destinata al mercato cinese anche se poi, tramite installazione manuale, è possibile utilizzarla tranquillamente su tutti i terminali.

Il firmware è disponibile per OnePlus 3T e OnePlus 3 rispettivamente in versione beta 3 e beta 11. Il changelog ufficiale, pubblicato sul forum ufficiale del produttore riporta una serie di ottimizzazioni e bugfix volte a migliorare le prestazione e la stabilità del sistema.

Le modifiche introdotte sono le seguenti, per entrambi i dispositivi:

  • Ottimizzazione delle prestazioni e della stabilità relativa alla connettività Bluetooth.
  • Miglioramento delle prestazioni del GPS
  • Risolte diversi problemi relativi alla modalità notte
  • Diversi bugfix e miglioramenti generali