Song of the Deep
Lo avreste voluto giocare?

Nonostante Nintendo Switch sia sul mercato già da quasi un mese, sono ancora tante le software house e le aziende che stanno ragionando intorno all’eventualità di sviluppare o meno titoli per questa nuova console. E Insomniac Games è uno di questi!

Nonostante l’arrivo di giochi interessanti sulla console della casa nipponica, come il recentissimo Snake Pass che abbiamo recensito per voi, lo scetticismo è ancora molto tra gli addetti ai lavori e giustamente, prima di impegnarsi nel porting di un videogioco già disponibile per PC, PlayStation 4 e Xbox One, i ragionamenti e le considerazioni da fare sono diversi. Purtroppo però, almeno al momento, la casa di sviluppo autrice del recente remake di Ratchet & Clank, pare non abbia alcun piano per Song of the Deep. L’account Twitter della società è stato tempestato di lamentele da parte degli utenti che avrebbero giocato volentieri, vista anche la natura portatile, al titolo pubblicato da GameTrust Games lo scorso 12 luglio in multipiattaforma.

Leggi anche:  Steam: i saldi autunnali al via, ecco le migliori offerte

Sembra proprio che non se ne farà nulla ma non disperate, è sempre possibile che qualcuno di Insomniac Games decida per il prossimo futuro di iniziare a supportare al meglio Nintendo Switch. Da parte nostra ovviamente, ci auguriamo che questo avvenga il prima possibile!