chromebook play google
Le applicazioni Android sono finalmente disponibili per Chromebook

Poco tempo fa’ vi avevamo accennato che Google stava facendo passi avanti con la linea Chromebook. Non solo nuovi modelli sono stati presentati recentemente, ma i nuovi prototipi riescono adesso ad eseguire addirittura le Android apps. Grazie a questa funzionalità, i famosi portatili dal prezzo contenuto potranno convincere molti più utenti. L’accesso al Google Play Store apre infatti un mondo di contenuti ed applicativi davvero utili che adesso è possibile scaricare sui seguenti modelli: Asus Chromebook Flip, Acer Chromebook R11 / C738TCB5-132T ed infine Chromebook Pixel 2015. I possessori di tutti gli altri laptops rilasciati prima del 2017, possono consultare la lista ufficiale dei dispositivi supportati.

Lista ufficiale dei Chromebook che riceveranno il supporto a Google Play Store.

Come attivare il Google Play Store

  1. Una volta verificato che il vostro portatile è incluso tra quelli in grado di ottenere l’accesso al marketplace di Android, è necessario verificare la presenza di aggiornamenti software. Per effettuare il download di applicazioni servirà infatti aggiornare il sistema operativo a Chrome OS 53.
  2. Dopo aver effettuato l’aggiornamento ci spostiamo sulla barra di stato, quella dove compare l’immagin del profilo utente ed apriamo le Impostazioni.
  3. Troviamo la voce “Google Play Store” ed al suo interno servirà spuntare la voce “Consenti Google Play Store su Chromebook”.
Leggi anche:  Nuovi stickers e 40 lingue per Gboard

A questo punto si avvierà un processo guidato molto inuitivo su schermo. Una volta accettate le condizioni ed i termini di utilizzo, basterà infatti effettuare il login con le credenziali di accesso Google ed avere finalmente accesso alle vostre applicazioni preferite. Può succedere tuttavia che alcuni applicativi non siano al momento compatibili con Chrome OS.

Per ulteriori notizie riguardo al rilascio di questa funzionalità per gli altri modelli, non resta che visitare il sito ufficiale di supporto alla linea dei laptop di Google.