Alcatel TCL 950
Gli smartphone modulari rappresentano un pò il trend dominante per il 2017. Dopo aver visto il G5 di LG ed il Moto Z di Lenovo nel 2016, altre aziende si stanno attrezzando per abbracciare questa tipologia di form factor. Tra queste, sembra esserci anche Alcatel, che si preparerebbe a lanciare uno smartphone modulare durante il Mobile World Congress. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

Come potete vedere voi stessi nella galleria fotografica sottostante, la società francese (di proprietà però del gruppo cinese TCL), starebbe lavorando su una soluzione modulare basata su delle cover da applicare allo smartphone, in grado di estenderne le funzionalità. Un qualcosa dunque di simile a quanto visto sul Moto Z di Lenovo che, ve lo ricordiamo, adotta una modularità di tipo magnetico, con i Moto Mods che si agganciano proprio sulla back cover.

In questo caso, nei render soprastanti, notiamo una custodia realizzata con dei LED che cambierebbero colore in base alla musica ascoltata. Certo, in questo caso si tratterebbe solo di una soluzione estetica, ma ovviamente Alcatel sarebbe al lavoro anche su cover con delle specifiche funzionalità.

Leggi anche:  Alcatel 5: informazioni sulle asimmetrie del nuovo prodotto e tanto altro

Come sempre in questi caso, ci toccherà attendere. Sembra che l’azienda francese svelerà questa tipologia di soluzione all’interno di uno smartphone che verrà presentato durante il Mobile World Congress di Barcellona. Noi di TecnoAndroid seguiremo la fiera in presa diretta, e dunque potremo riportarvi tutte le informazioni su questo ipotetico prodotto.

In ogni caso, dopo un 2016 vissuto in sordina, Alcatel si prepara ad un netto cambio di marcia per il 2017. Staremo a vedere.