sigaretta stop smoking

Smettere di fumare è una delle sfide più ardue per una persona che ha questo vizio. C’è bisogno di una buona motivazione, di molta pazienza e resistenza e soprattutto c’è la necessità di un animo forte che resiste alla tentazione di tornare dal tabaccaio. Da oggi questa sfida potrà essere superata anche con l’aiuto di una piattaforma digitale chiamata Stop Smoking.

Stop Smoking è un’app che si prefigge di aiutare l’utente che vuole dire basta al fumo ed è un servizio che consente a chi sta affrontando questa grande battaglia di monitorare i suoi progressi ed i suoi traguardi. L’interfaccia principale dell’applicazione ci farà segnare la data simbolo in cui si è fumato l’ultima sigaretta. A partire da quel giorno partirà un conteggio relativo ai giorni trascorsi senza sigarette, alla media di sigarette non fumate e pacchetti non comprati e soprattutto ci indicherà i soldi risparmiati grazie alla rinuncia, uno stimolo questo non indifferente alla causa.

Un’altra sezione dell’applicazione ci darà conto sui benefici fisici che si stanno ottenendo e per i momenti di difficoltà in cui l’utente ha la tentazione di riprendere in mano il pacchetto, Stop Smoking metterà a disposizione una funzione di coaching in remoto che indicherà i modi per evitare di tornare dal tabaccaio.

Leggi anche:  Google Maps si aggiorna: questo nuovo tasto migliorerà la navigazione

L’applicazione utilizza inoltre la tecnologia widget che permetterà di guardare i progressi direttamente sulla home dello smartphone ed è anche associabile ad Android Wear. 

Sino ad ora Stop Smoking è disponibile esclusivamente su Google Play ed è scaricabile gratis. Durante l’utilizzo dovremo però convivere con le pubblicità, che sono removibili acquistando un’estensione da 3,09 euro.

Stop Smoking (Wear support)
Stop Smoking (Wear support)
Developer: TedSoft
Price: Free+