La nuova lampada smart dell’azienda cinese

Come sappiamo, Xiaomi è un’azienda attiva in tutto il mercato smart, tanto da lanciare prodotti non propriamente appartenenti al settore smartphone. Non deve dunque stupire l’apertura di una nuova campagna di crowdfunding per finanziare la produzione di una particolare lampada smart. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

Si chiama Xiaomi Yeelight LED, può offrire fino a 240 variazioni di colore ed integra per 95 LED. Abbiamo una potenza di 28W ed una luminosità di ben 2.000 lumen, per cui è in grado di illuminare un ambiente anche molto spazioso. Ovviamente, integra anche un chip bluetooth che gli consente di essere controllata direttamente dallo smartphone grazie all’applicazione creata dall’azienda cinese.

Da un punto di vista estetico, è caratterizzata dal solito design minimal di Xiaomi, completamente bianca e perfettamente integrata in quello che può essere il contesto in cui viene inserita. Tra l’altro, possiede anche la certificazione IP60, molto importante per un oggetto del genere in quanto la rende resistente alla polvere.

E’ possibile partecipare alla campagna di crowdfunding con 50 dollari, una cifra che vi consentirà di accaparrarvi questa Xiaomi Yeelight LED, con spedizioni previste a partire dal 29 dicembre. Una prezzo tutto sommato molto contenuto, considerando tutte le funzionalità offerte da questo oggetto.

In ogni caso, prosegue questa strategia di Xiaomi di essere attiva in tutti i segmenti del mercato smart. L’obiettivo, come del resto dichiarato dallo stesso CEO Hugo Barra, è quello di allargare il business dell’azienda, riuscendo a creare un vero e proprio ecosistema collegabile agli smartphone, che rimangono comunque il core-business. Prepariamoci dunque ad un 2017 da assoluta protagonista per Xiaomi.