blackberry-android
In arrivo un Blackberry con tastiera fisica e Android?

Si deve al sito cinese Weibo l’aver postato le immagini di uno smartphone BlackBerry che combina insieme la tastiera QWERTY e il sistema operativo Android. E’ solo una voce? Pare di no, visto che il dispositivo sembra essere stato confermato dal CEO del brand lo scorso novembre ed è previsto per il lancio nel 2017.

John Chen, CEO di Blackberry, sembra dunque aver confermato l’esistenza di queste due caratteristiche sullo stesso smartphone. E questo in virtù del fatto che la tastiera QWERTY è già ben nota e desiderata dagli utenti di tutto il mondo, mentre il sistema operativo Android traduce BlackBerry in aggiornamento sul mercato degli smartphone. Lo scopo è quello – solito – di competere con Apple e Samsung.

La decisione del riutilizzo della tastiera QWERTY su uno smartphone BlackBerry ha a che fare con il feedback fornito dagli utenti relativamente al già avviato DTEK50 e DTEK60, due modelli completamente touchscreen e basati sul sistema operativo Android. Un feedback che ha rivelato come gli utenti BlackBerry non possano fare a meno della tastiera fisica.

Leggi anche:  "MediaWorld ti fa un regalo": ecco il nuovo volantino con iPhone, Note 8 e molto altro

Non si sanno però ancora le caratteristiche tecniche del nuovo smartphone BlackBerry, ma più notizie trapeleranno come di consueto in prossimo futuro. Oltre ad ipotizzare uno schermo 3:2 ed fotocamera con modulo anteriore molto evidente, si suppone che questo potrebbe essere un dispositivo metallico mirato ad un segmento di fascia alta. Da lì, tutte le ipotesi sono possibili e sembrerebbe che ci troviamo di fronte al già più volte citato BlackBerry Mercury. Che questo possa essere lo smartphone oggetto di indiscrezioni?