umi-london4

UMi London, dopo UMi Super, è pronto a segnare due mercati: quello dei rugged phone e quello degli smartphone entry level. Design molto interessante, resistenza ai massimi livelli e prezzo molto contenuto.

umi-london-2

Il nuovo device dell’azienda cinese prende il nome dalla celeberrima città inglese perchè sarà tanto resistente da essere paragonato (in proporzione) a Tower Bridge. Il ponte, da circa 120 anni, è un elemento architettonico di assoluta importanza nella capitale. Proprio alla sua robustezza si ispira UMi London, che nasce per essere un terminale capace di coniugare estrema raffinatezza e robustezza.

UMi London è bello, economico ed indistruttibile

umi-london

Esteticamente, lo smartphone ha un back panel in alluminio molto resistente. I bordi stondati creano un corpo unico nel quale si incastona il display e la protezione di quest’ultimo. Lo schermo Sharp da 5″, con risoluzione HD, è protetto da un doppio vetro infrangibile, capace di resistere a cadute fino ad 1,5 metri di altezza. A garantire l’assorbimento di urti accidentale, c’è un doppio strato di schiuma targato 3M. L’unione di questi elementi dà origine a alla tecnologia DG Twin-Shield, montata su UMi London.

umi-london-3

UMi London è disponibile in preordine, in colorazione bianca o dorata, ad un prezzo irrisorio. Meno di 70$ (circa 62€ al cambio attuale). Con 8€ in più è possibile acquistare un bundle che comprende: cover protettiva, pellicola in vetro temperato a protezione dai graffi ed un “regalo speciale” offerto da UMi.

umi-london-1

L’azienda cinese è decisa ad affrontare il mercato nel modo più aggressivo, puntando sul rapporto qualità/prezzo. Dopo Super, è il momento di London. Se il prodotto si rivelerà valido, potrebbe sbaragliare la concorrenza più blasonata.