Xiaomi
Xiaomi potrebbe lanciare la produzione di smartphone dalla scocca impermeabile.

Xiaomi potrebbe lanciare la produzione di smartphone dalla scocca impermeabile a partire dai prossimi mesi. Alcuni media asiatici avrebbero confermato il progetto: si tratterebbe di una peculiarità finora mai registrata sui dispositivi del noto marchio cinese.

Soprattutto nelle ultime settimane, sono apparsi in rete diversi rumors legati alle presunte caratteristiche che saranno presenti sui futuri terminali realizzati da Xiaomi. Qualche esempio? Lo smartphone che potrebbe vantare un display con pannello prodotto da LG o il device con schermo Edge curvo ai lati fornito da Samsung. Oppure il sospirato modello avente doppia fotocamera posteriore. E, ancora, la possibilità che l’azienda di Lei Jun possa investire sulla produzione di uno stock di chipset proprietario, pertanto autoprodotto dal marchio stesso, da installare sui propri terminali.

A partire dalle ultime ore, una nuova e interessante notizia sarebbe trapelata in rete. Secondo quanto si legge sulle testate giornalistiche asiatiche, lo stesso CEO della compagnia cinese avrebbe lasciato intendere che Xiaomi sarebbe impegnata nello sviluppo di smartphone impermeabili. Lei Jun sostiene che rendere un dispositivo non permeabile a un fluido inciderebbe soltanto del 2% o 3% sul costo complessivo del prodotto. Insomma, una spesa così contenuta potrebbe rendere l’ipotesi un vero e proprio dato di fatto.

Leggi anche:  Xiaomi Redmi 4X anche da Auchan: ecco quando

Per farci un’idea a riguardo, basti pensare che un modello come Xiaomi Mi 5 potrebbe arrivare a costare poco più di una decina di euro rispetto il prezzo imposto su listino. In altre parole, una cifra che, con molta probabilità, i consumatori sarebbero anche disposti a spendere pur di preservare il proprio device da guasti dovuti a un attimo di distrazione.

E voi sareste pronti a investire su uno smartphone Xiaomi con scocca impermeabile? In ogni caso, vi terremo aggiornati.