Samsung
Project Valley, il precedente concept pieghevole di Samsung.

Samsung sembra avere l’intenzione di presentare in futuro uno smartphone a metà strada tra passato e innovazione. Tale dispositivo avrebbe un display flessibile e presenterebbe alcune somiglianze con i vecchi modelli a conchiglia. Fino ad oggi, si tratta solo di un’idea.

Come sarà lo smartphone del futuro secondo Samsung? Il marchio sudcoreano ha spesso dimostrato un forte desiderio di precedere la concorrenza in varie soluzioni. Da diversi mesi, si parla della sua idea di presentare al pubblico uno smartphone pieghevole. Un’utopia che in un periodo non molto lontano potrebbe tramutarsi in realtà e sta già iniziando a prendere forma.

Il produttore made in Korea ha messo in mostra un secondo brevetto che fa seguito al precedente prototipo, denominato Project Valley. Il prodotto presenta qualche analogia con i vecchi cellulari a forma di conchiglia, ma le somiglianze si limitano proprio alla conformazione. Infatti, dovremmo avere a che fare con un dispositivo munito di un grande display OLED che occupa tutta la sua parte frontale.

Leggi anche:  Samsung starebbe lavorando su chip dedicati all'elaborazione dei dati relativi alla AI

Le probabili caratteristiche dello smartphone pieghevole di Samsung

Lo smartphone con la cerniera situata al centro dovrebbe uscire già nei prossimi mesi, prima della fine del 2016. Quando non deve essere utilizzato, il device può essere piegato grazie ad una chiusura magnetica. Inoltre, il design consentirebbe allo schermo OLED di flettersi soltanto in corrispondenza della già citata cerniera, senza alcuna deformazione lungo la parte restante della scocca.

Ovviamente, le informazioni riguardanti il brevetto vanno prese ancora con le molle, dato che si tratta soltanto di un concept. Il sistema di base potrebbe essere molto vicino alla realtà, ma diversi aspetti del nuovo prodotto di Samsung potrebbero subire netti cambiamenti. Nei prossimi mesi ne sapremo sicuramente di più e scopriremo tutti i segreti del prossimo dispositivo di punta dell’azienda. Nel frattempo, potete farvi un’idea con le immagini seguenti.