twitter
Twitter: utenti infuriati per l’indiscrezione riguardante l’eliminazione della timeline

Twitter potrebbe essere in vena di cambiamenti. Secondo un’indiscrezione proveniente dal blog BuzzFeed, pare che il microblogging di San Francisco abbia l’intenzione di eliminare la timeline cronologica sostituendola con un algoritmo. Pur essendo soltanto un rumor, la notizia ha suscitato non poco dissenso fra gli utenti.

Twitter e l’”algoritmo della discordia”

Il social che cinguetta, almeno fino ad oggi, ha sempre elencato i tweet degli utenti cronologicamente utilizzando per l’appunto una timeline cronologica. Questo fa sì che i tweet più recenti siano in cima mentre i tweet più datati siano situati in basso.

A partire già dalla prossima settimana, però, questa disposizione dei tweet potrebbe essere stravolta da Twitter. Pare, infatti, che il social network stia valutando la possibilità di utilizzare un algoritmo per determinare il posizionamento dei vari tweet. L’algoritmo in questione posizionerebbe i contenuti in base agli interessi e alle preferenze degli utenti.

A seguito di questo rumor non sono mancate le polemiche degli utenti del microblogging più famoso al mondo. Tuttavia questi cambiamenti non dovrebbero sorprenderci più di tanto. Non molti giorni fa l’amministratore delegato di Twitter, Jack Dorsey, ha alluso a possibili cambiamenti nella piattaforma dicendo: “Stiamo pensando a come rendere il nostro prodotto più facile e accessibile ad un più alto numero di utenti”.

A quanto pare gli utenti non manifestano lo stesso entusiasmo del CEO Dorsey. Non essendo contenti di questi possibili cambiamenti,  stanno riversando, proprio su Twitter, tutto il proprio disappunto sperando che questo possa servire a far ravvedere la società.