verifier-smartphone-vole-perdu

Capita a tutti di trovarsi davanti occasioni ghiotte di dispositivi di seconda mano venduti a prezzi molto interessanti. Il dubbio che si tratti di un dispositivo rubato o perso assale però qualsiasi acquirente. Con questo semplice tutorial d’ora in avanti sarete capaci di scoprire se lo smartphone “d’occasione” è un terminale perso o rubato.Cheeck Check è un sito web dove poter recarsi e digitare l’ IMEI del dispositivo appena acquistato per verificare se si tratta di un terminale rubato o perso.

Per poter eseguire la verifica è sufficiente recarsi sul sito di Cheek Check, inserire l’IMEI dello smartphone (o phablet piuttosto che tablet) ed attendere l’esito del controllo.

smartphone-vole-numero-imei

Per recuperare il codice IMEI di un dispositivo, uno dei metodi più immediati consiste nel digitare *#06# ,nella stessa schermata che si utilizza per fare una telefonata, ed automaticamente il codice di riconoscimento del terminale sarà mostrato.

Per un uso più immediato di Cheek Check è possibile usufruire dell’applicazione presente sul Google Play Store. L’app è ancora più completa del sito web in quanto consente anche di scannerizzare l’IMEI direttamente dal display del terminale o da un QR Code.

Cheek Check funziona con qualsiasi operatore e su qualsiasi terminale (anche in abbonamento) perché si avvale del codice identificativo del dispositivo (l’ IMEI) che è un vero e proprio documento di riconoscimento del terminale.

Bene, se avete preso un terminale di seconda mano potete divertirvi a controllarne la provenienza con Cheek Check…. e speriamo che non ci siano sorprese!! 😀

[pb-app-box pname=’com.cheek_check.cheekcheckv2′ name=’Cheek Check’ theme=’discover’ lang=’it’]