LG Watch Urbane

LG Watch Urbane, il nuovo smartwatch con Android Wear è da poco arrivato ufficialmente in Italia, ma nemmeno il tempo di comparire sugli scaffali dei principali negozi di elettronica del paese, che eccoci pronti con l’unboxing.

LG Watch Urbane: unboxing dello smartwatch con Android Wear

Di smartwatch ne parliamo ormai tutti i giorni, dai primi LG G Watch, ai più recenti Samsung Gear o Sony Smartwatch. La linea sembrava chiara, ma con la diffusione del Motorola Moto 360, l’aria ha iniziato a cambiare. Gli smarwatch hanno iniziato a somigliare sempre più ai veri e propri orologi, diventando il perfetto mix tra classico e tecnologia.

Con LG Watch Urbane, l’azienda orientale ha dato il via ad una ‘conversione’ verso schermi più arrotondati e, allo stesso tempo, tecnologici. Il terminale presenta uno schermo da 1.3 pollici con risoluzione 320 x 320 pixel, ma soprattutto l’innovativo sistema operativo Android Wear. A differenza di altri prodotti attualmente disponibili sul mercato, LG Watch Urbane nasce con il sistema operativo che Google ha propriamente pensato per i device indossabili. Sicuramente può essere considerato ancora leggermente immaturo, ma dopo averlo già testato su altri terminali, sappiamo essere più che soddisfacente.

Leggi anche:  LG V30 disponibile all'acquisto in Italia, ma a che prezzo?

Altre caratteristiche dell’LG Watch Urbane, processore Qualcomm Snapdragon 400 con 1.2GHz di frequenza di clock, memoria interna da 4GB (non espandibile ovviamente), 512MB di RAM, vari sensori: accelerometro, battito cardiaco, giroscopio e bussola, ma sopratutto resistente ad acqua e polvere (certificazione IP67).

Vi abbiamo incuriositi? Scopritelo assieme a noi nel nostro unboxing completo!

Avete domande o dubbi? lasciate un commento all’articolo e cercheremo di rispondervi il prima possibile.