nexus 9
Come ogni device, anche il Nexus 9 ha dei piccoli difetti, soprattutto se parliamo di hardware, ovviamente, HTC era al corrente di tutti i difetti ed era al lavoro per cercare di sistemarli, vediamo i dettagli!

C’è da precisare che non si trattava di difetti sufficientemente grossi dall’impedire all’utente di usare il tablet, difetti che portavano alla definitiva rottura insomma, si trattava principalmente difetti che derivavano da una qualità bassa della cover, o meglio, del suo design.
Parliamo infatti di tasti volume che sembravano essere troppo “squishy”, eccessivamente fragili insomma, tasti che non davano alcun feedback all’utente e che alcuni hanno criticato per via del fatto che mancava il classico “click” interno che faceva capire che effettivamente il tasto era stato premuto.
Altro difetto, questa volta davvero più importante e grave, tratta del display, o meglio, della retroilluminazione dello stesso, la quale sembrerebbe affievolirsi con l’utilizzo, molti utenti infatti hanno spedito in assistenza il proprio terminale per questo problema, HTC ha ovviamente sostituito lo stesso e ha spiegato che si tratta di un problema molto comune in tutti i display ad alta risoluzione.

Insomma, due problemi abbastanza basilari ma che effettivamente, considerando ciò che potrebbero portarsi dietro sul lungo termine non sono per niente da sottovalutare, come detto prima però HTC sembrerebbe aver trovato la soluzione e nonostante non si abbiano informazioni su quando e se la nuova versione verrà immessa nel mercato, i prossimi modelli in vendita, ma anche i modelli che verranno forniti a coloro i quali invieranno il proprio in assistenza in caso di problemi.
Voi cosa ne pensate? Avete riscontrati questi problemi con il vostro HTC Nexus 9?
[via]