android ads

Android come tutti i sistemi operativi può essere soggetto a malware (malicious software) e tra i più diffusi ci sono gli Adware, quelli che  presentano all’utente messaggi pubblicitari durante l’utilizzo di smartphone e tablet.

Il problema con i cosiddetti Adware, oltre ad essere fastidiosi a causa dei continui pop up pubblicitari che possono comparire sulla homescreen o nella barra delle notifiche, è che rallentano il dispositivo, consumano dati perché richiedono il collegamento ad internet e inviano dati dell’utente ad un server remoto con un alto rischio per la privacy.

Come difenderci dagli Adware.

Esistono diversi modi per difenderci da questi Adware, il più semplice è quello di individuare l’app che li ha generati e cancellarla. Attenzione a non confonderli con i banner che troviamo all’interno di un’app che abbiamo scaricato gratuitamente proprio perché al suo interno vi troviamo dei banner.

Se però non riusciamo a trovare l’app che ha creato il problema o se la ricerca richiede tempo perché abbiamo tantissime app installate una soluzione è quella di effettuare un reset ai dati di fabbrica e magari cogliere l’occasione per installare una Custom ROM.

Leggi anche:  Nokia 6 si potrebbe aggiornare presto ad Android 8.0, ecco la prima Beta

Se invece non volete essere così drastici potete optare per un’applicazione che vi aiuterà ad individuare il software malefico e a debellarlo. L’app in questione si chiama proprio Adware e la trovate in versione gratuita sul Play Store (a fine articolo il badge per il download).

Se già utilizzate un’app di sicurezza come Avast!, Lockout ecc probabilmente non avete di questi problemi.

Fateci sapere se avete risolto i vostri problemi con Adware, se utilizzate altre app simili o se avete bisogno di un consiglio relativo alla sicurezza del vostro dispositivo che sia smartphone o tablet.

[pb-app-box pname=’com.keerby.adaware’ name=’AdWare’ theme=’discover’ lang=’it’]

via