fireos
FireOS come sappiamo non è altro che Android, ma senza i Google Play Services, ai quali sono sostituiti i servizi di Amazon, ebbene, ora finalmente sono state rilasciate i sorgenti del kernel, vediamo i dettagli!

I più esperti sanno di cosa stiamo parlando, per i meno esperti invece, c’è da sapere che i sorgenti del Kernel sono indispensabili per produrre rom alternative in tempi da record, ma bisogna anche rilasciarli obbligatoriamente, visto e considerato che Android è un progetto sotto GNU/GPL, la licenza del software libero che obbliga a rilasciare i sorgenti in caso di modifica del software e adattamento dello stesso per fini di distribuzione di massa, insomma, un modo per evitare abusi.
Dove viene usateo FireOS? Beh, nei Kindle, dove se no, i dispositivi di casa Amazon studiati per essere dei perfetti ebook reder, ma anche ottimi a tal punto da aver spiazzato Sony nel suo mercato Ebook!
Come scaricare la rom?
Beh, questa procedura interesserà solo coloro i quali vogliono produrre rom per questi dispositivi, infatti, dubitiamo che la stessa potrà servire a dei semplici utenti, se non altro per curiosare all’interno dei sorgenti e farsi un’idea dell’immenso lavoro svolto da parte dei developers, ai quali va la nostra stima per la loro capacità di migliorare sempre più le rom prodotte dai produttori.
Ebbene, il sorgente si scarica dal Customer Services area di Amazon, tale sorgente è valido ricordiamo solo per i Kindle, se vogliamo quello della FireTv, sarà necessario effettuare il download in un’altra sezione del sito, attualmente tutto questo per ragioni sconosciute, ma crediamo si tratti di una banale organizzazione in quanto due cose totalmente separate tra di loro, magari anche per piani futuri.
[via]

Leggi anche:  Samsung Galaxy S7 Edge al prezzo più basso di sempre