display flessibile

Per rimanere competitivi sul mercato è necessario creare prodotti altamente innovativi e Samsung conosce bene questo concetto. Le ultime aspettative sui dispositivi Samsung riguardano il telaio metallico che probabilmente ritroveremo sul Galaxy Alpha, o lo scanner della retina e il sensore per i raggi UV previsti per il Galaxy Note 4, ma in realtà , secondo quanto dichiarato sa ZDNet Corea, il team di Ricerca e Sviluppo dell’azienda sudcoreana ha avviato la sperimentazione per qualcosa di ancora più innovativo.

Ci riferiamo al primo prototipo di smartphone con display flessibile del quale si era già discusso in passato. Lo schermo non si limita a ricoprire la parte frontale del device ma avvolge anche i bordi laterali dove potranno essere visualizzate le icone delle applicazioni i dei widget.

In passato alcuni rumor si aspettavano un display flessibile già sul Galaxy Note 4. ormai sappiamo che il suo rilascio è imminente ( il 3 Settembre ) quindi è necessario aspettare ancora per vedere concretamente questo progetto ambizioso di Samsung, ma la notizia dell’inizio della sperimentazione del primo prototipo ci fa sperare di vederlo molto presto.

 

[Via]