snapchat-android

La scorsa settimana, Snapchat ha ricevuto un importante aggiornamento che ha incluso nell’app anche i messaggi di testo e la videochat. Questo aggiornamento però ha scatenato il caos in una scuola.

Per accedere alle nuove funzioni di Snapchat, è sufficiente strisciare col dito sul nome del proprio amico dalla lista dei contatti Snapchat. In questo modo è possibile avviare una chat video o testuale. E’ possibile anche passare con facilità dalla fotocamera posteriore a quella anteriore e viceversa.

Snapchat si è diventata popolare per la possibilità di mandare foto che scompaiono in 10 secondi. Ora è possibile anche effettuare una conversazione tramite comodi messaggi di testo da visualizzare in tempo reale. Questo nuovo aggiornamento ha introdotto delle funzionalità davvero utili ed apprezzate ma che sono riuscite a scatenare il caos in una scuola del Kansas, precisamente la Council Grove High School dove un’insegnante di scienze dal nome Tracie Schroeder ha vissuto il giorno più terribile di tutta la sua carriera da insegnante (16 anni). E tutto questo a causa dell’aggiornamento di Snapchat.

Snapchat si rivolge ad un target di pre-adolescenti e adolescenti, che vogliono inviare delle informazioni personali ai loro amici senza che le mamme o gli insegnante possano leggerli. Per loro l’aggiornamento a Snapchat è giunto praticamente come un terno al lotto e, nella scuola, hanno fatto a gara per aggiornare l’app e iniziare ad usufruire di messaggi di testo e videochat coi compagni, scatenando così il caos e costringendo l’insegnante a confiscare tutti i telefoni.

via

Leggi anche:  Doppio aggiornamento di Google Play Store in poche ore: ve ne siete accorti?