oppo-cyanogenmod

Non tutti sapranno che Pete Lau è il vicepresidente della Oppo, anzi “ex” vicepresidente visto che ha lasciato l’azienda per dedicarsi al suo progetto “OnePlus“.Mentre Oppo si prepara a rilasciare sul mercato Find 7, il tablet che avrà come punto di forza un display con risoluzione di 2K, cioè con una densità di pixel altissima pari a 2560×1440, il suo vicepresidente Pete Lau rassegna le dimissioni e annuncia One Plus, una nuova società produttrice di smartphone con un obiettivo: costruire il miglior smartphone sulla Terra, probabilmente sempre con l’esperienza di Cyanogenmod.

Per poter realizzare il suo obiettivo si è pensato di chiedere feedback agli utenti, per meglio capire le loro esigenze e i loro desideri.E’ stato creato un post sul forum della nuova società con un questionario con domande tipo :” preferite un display AMOLED o IPS? Un processore Snapdragon 8974AB o 8974AC? E ancora: ritenete utile lo slot per micro SD?”

Questa particolare iniziativa fa chiaramente intendere che l’azienda è customer-oriented, cioè ascolta il cliente, le sue esigenze, i suoi bisogni cercando di soddisfarli ed avere così successo sul mercato. Un caso che dovrebbe essere preso come esempio da molti!

[Via]