exynosIl famoso processore Samsung fa parlare ancora di se! Come sappiamo, il Samsung Exynos 5 Octa è un processore Octa-core che però non utilizza per intero tutte le sue potenzialità, in quanto gli 8 core non lavorano tutti assieme e questo lascia un po’ l’amaro in bocca a tutti quegli utenti che vogliono estrarre il massimo potenziale da questo poderoso processore.

Ma qualcosa sta cambiando, infatti, una volta disponibile (nell’ultimo trimestre di quest’anno), la nuova generazione sarà in grado di utilizzare entrambi i “lati” del processore, quindi il processore per intero!

Samsung, però, non è l’unica che sta lavorando ad una soluzione per l’utilizzo a otto core simultaneamente, infatti anche la concorrente MediaTek sta sviluppando un sistema tale da implementare al suo pupillo MT8155 il lavoro dei core simultaneo.

Purtroppo non ci è dato a sapere se questa implementazione di casa Samsung andrà a toccare anche i modelli attuali  (Galaxy S4 e i Meizu MX3 primi fra tutti) che hanno questo cuore pulsante sotto la scocca, ma di sicuro nei futuri prodotti lo troveremo.

Leggi anche:  Galaxy S9 e non solo: ecco la lista degli smartphone Samsung in uscita nel 2018

In tutto questo non si è parlato dell’ultimo arrivato di casa Samsung, il Galaxy Note 3 presentato al mondo pochi giorni fa, che ne sia già provvisto?

Vi lascio con un simpatico video realizzato dalla Exynos stessa,buona visione!


[Via]