Grazie ad un kernel modificato chiamato Trinity la frequenza del processore del Nexus 7 è stata portata a 1,65 Ghz. Andiamo a vedere com’è andato questo esperimento.

Il Nexus 7 come ben sapete è dotato di un processore quad-core Nvidia Tegra3 a 1.2 GHz che grazie ai ragazzi di XDA è stato overcloccato fino a 1,64 Ghz. I test di benchmark sono stati davvero sorprendenti tanto che con Quadrant il Nexus 7 riesce a raggiungere quota 7000:

Dai test effettuati il dispositivo non risente nemmeno di un consumo eccessivo della batteria oltre ad essere più fluido e performante. Sicuramente un ottimo test che rende migliore il Nexus 7 e fornisce una nota di merito al processore quad-core Nvidia Tegra3. E voi cosa ne pensate?

Leggi anche:  Instagram: nuova novità nelle risposte delle foto. Ecco quale