Whatsapp aumenta il limite di tempo per cancellare i messaggi

La piattaforma di messaggistica sociale di proprietà di Meta, WhatsApp sta lanciando un paio di nuovi aggiornamenti alla sua app, tra questi, il più rilevante consente agli utenti di eliminare i messaggi fino a due giorni dopo l’invio. Annunciando il nuovo limite di tempo, la popolare app di messaggistica ha scritto in un tweet:Ora avrai poco più di 2 giorni per eliminare i tuoi messaggi dalle chat dopo aver premuto invio“.

In precedenza, il limite di tempo per eliminare un messaggio era di un’ora, otto minuti e sedici secondi: ora gli utenti hanno poco più di due giorni per eliminare un messaggio dopo averlo inviato. Tuttavia, tutti i destinatari devono utilizzare la versione aggiornata dell’app di messaggistica istantanea di proprietà di Meta.

Ecco come fare

Mentre sei nell’app, vai alla chat contenente il messaggio di cui vuoi sbarazzarti. Da qui:

  • Tocca e tieni premuto il messaggio che desideri eliminare. Puoi scegliere più messaggi da eliminare contemporaneamente.
  • Ora tocca Elimina e quindi seleziona “Elimina per me” o “Elimina per tutti.” I messaggi eliminati con successo per tutti verranno sostituiti con: “Questo messaggio è stato eliminato”.

Il messaggio dovrebbe essere eliminato, ma non possiamo aiutarti se i tuoi destinatari lo hanno letto. Potrebbero anche aver salvato i file multimediali che hai inviato ai loro telefoni, che non puoi più eliminare.

Inoltre WhatsApp martedì 9 ha annunciato diversi nuovi aggiornamenti sulla privacy, inclusa la possibilità di consentire ai suoi utenti di controllare chi può vedere quando sono online, impedire ad altri di acquisire screenshot dei messaggi e lasciare i gruppi senza avvisare interi canali.

Due delle nuove funzionalità, la possibilità di consentire a chi può vederti quando sono online e di lasciare i gruppi in silenzio, inizieranno a essere implementate per tutti gli utenti di WhatsApp questo mese. La prevenzione dell’acquisizione di schermate dei messaggi è ancora in fase di test e sarà resa disponibile in seguito, secondo la società.

FONTEpctechmag
Avatar
Tech addicted, gamer ed editor su tecnoandroid.it