overwatch-2-diablo-iv-slittano-nessuna-data-uscita

Durante la chiamata sugli utili del terzo trimestre di Activision Blizzard, l’editore ha annunciato che Diablo IV e Overwatch 2 verranno lanciati più tardi del previsto. ‘Poiché abbiamo lavorato con una nuova leadership in Blizzard e all’interno degli stessi franchise, in particolare in alcuni ruoli creativi chiave, è diventato evidente che alcuni dei contenuti Blizzard pianificati per il prossimo anno beneficeranno di più tempo di sviluppo per raggiungere il suo pieno potenziale’, ha detto un dirigente Blizzard.

Activision Blizzard ha menzionato ‘un maggiore turnover volontario’ e ‘la partenza di un numero di persone all’interno dell’azienda’ come fattori che contribuiscono a questo nuovo ritardo.

Overwatch e Diablo usciranno (forse) nel 2023

Blizzard Entertainment ha subito un gran numero di licenziamenti e partenze di alto profilo, tra cui il direttore di Diablo IV Luis Barriga, dopo la notizia delle molteplici cause legali della società relative a molestie sessuali, aggressioni, discriminazioni e pratiche di lavoro sleali. Anche Overwatch 2 ha perso il suo direttore Jeff Kaplan poco prima che le cause fossero pubblicizzate. Queste partenze hanno apparentemente influenzato la capacità di Blizzard di sviluppare e rilasciare questi attesissimi giochi.

Sebbene né Diablo IV né Overwatch 2 avessero date di rilascio concrete, la società ha fortemente suggerito una finestra di rilascio del 2022. Ora sembra che entrambi i giochi non usciranno fino al 2023.

‘Mentre stiamo ancora pianificando di fornire una notevole quantità di contenuti da Blizzard il prossimo anno, stiamo ora pianificando un lancio successivo per Overwatch 2 e Diablo IV rispetto a quanto originariamente previsto’, ha dichiarato Activision Blizzard.