covid-19-burioni-emergeranno-nuove-pericolose-varianti

Preoccupano molto le varianti, frutto della mutazione del Coronavirus. Spesso risultano essere di parecchio più aggressive e contagiose rispetto al ceppo originale. Le previsioni proprio in merito alla loro diffusione non promettono bene. Infatti, secondo il professor Burioni, in futuro certamente emergeranno nuove pericolose varianti al Covid-19. Tuttavia una soluzione c’è e sembra essere alquanto efficace: i vaccini. Ecco come ci salveremo da questo attacco.

 

Covid-19: le varianti si diffonderanno e i vaccini ci salveranno

In un recente articolo pubblicato sul sito dell’IRCCS Ospedale San Raffaele sono state riportate diverse affermazioni del prof. Roberto Burioni in merito a varianti del Covid-19 e vaccini. Il futuro ce ne riserverà tante, ha detto, ma i vaccini ci salveranno.

Bisogna imparare a discutere con maggiore lucidità anche di quelle varianti che sopravvivono abbastanza a lungo da essere identificate nei centri di ricerca, segnalate agli organi di monitoraggio dell’OMS e per questo riprese dai giornali con toni allarmistici, spesso del tutto ingiustificati“.

È questo il monito del professore, ormai esperto in Covid-19 e tanto lucido sulla pericolosità, ma non catastrofista, delle varianti che vede solo nei vaccini una soluzione futura:

È fondamentale innanzitutto perché l’alternativa, soprattutto vista l’alta trasmissibilità delle varianti in circolo, soprattutto la Delta, è ammalarsi, con il rischio di finire in ospedale e di avere conseguenze a lungo termine ancora oggetto di studio. Ma è anche fondamentale per ridurre la circolazione del virus e quindi l’emergere di nuove varianti. Un risultato che possiamo raggiungere solo garantendo l’accesso ai vaccini anche ai paesi a medio e basso reddito e vaccinandosi nelle dosi raccomandate: una protezione solo parziale, che permette comunque di ammalarsi in forma lieve, facilita l’emergere di nuove varianti resistenti“.

 

Il dubbio che molti hanno in merito ai vaccini

Sono in molti ad avere un dubbio in merito ai vaccini anti Covid-19: saranno efficaci anche contro le nuove e future varianti che si presenteranno? È sempre il prof. Burioni ad aver risposto alla domanda, concludendo così il suo pensiero:

Non sappiamo se emergeranno mai varianti capaci di sfuggire agli attuali vaccini a tal punto da riportarci al punto di partenza. Non sappiamo neanche se esistano delle combinazioni di mutazioni sostenibili per il virus (che cioè gli garantiscano stabilità, infettività e trasmissibilità) in grado di evadere la risposta immunitaria in modo sostanziale“.

Intanto si è scoperto cosa protegge i neonati dal Covid-19. Una ricerca ha rivelato qualcosa di incredibile e importantissimo anche per gli adulti.

FONTEIRCCS Ospedale San Raffaele