blank

WhatsApp è al centro di una stagione connotata da profondi cambiamenti. La piattaforma di messaggistica istantanea ha da poco rilasciato un nuovo upgrade che ha previsto l’invio delle foto a tempo. Al tempo stesso una serie di novità sono state previste per le note vocali.

 

WhatsApp, in arrivo una seconda novità per gli audio

Gli sviluppatori sono sempre più interessati a migliorare lo strumento delle note audio. A giustificare questa scelta vi è la popolarità di questa funzione che, per molti utenti, supera anche i classici messaggi testuali. Dopo l’aggiornamento che ha previsto la riproduzione velocizzata delle note audio, a breve gli utenti potranno beneficiare dell’ascolto in anteprima. 

Con il prossimo upgrade di WhatsApp gli utenti potranno riascoltare in anteprima la nota vocale una volta registrata. La fase di riascolto avverrà prima dell’invio del file multimediale. A riascolto avvenuto, gli utenti potranno scegliere se inviare o meno il contenuto al destinatario di riferimento.

La scelta di WhatsApp è ovviamente indirizzata verso la trasparenza per gli utenti. L’aggiornamento segue da vicino la funzione già previste per la cancellazione dopo l’invio dei messaggi. In questo modo, infatti, sarà più semplice evitare incomprensioni via chat.

Anche per l’ascolto in anteprima su WhatsApp, gli sviluppatori dovrebbero seguire l’iter della riproduzione accelerata delle note vocali. In attesa di ulteriori novità circa i tempi precisi per il rilascio, l’aggiornamento dovrebbe arrivare in un primo momento su tutti gli iPhone. Successivamente, con una distanza di pochi giorni, sarebbe previsto il roll out anche sui dispositivi Android.