vaccini-efficacia-e-protezione-dal-covid-19-secondo-le-nazioni-unite

Cosa ne pensano le Nazioni Unite sull’efficacia teorica e pratica e sulla protezione dei vaccini dal Covid-19? Scopriamolo in questo articolo! Vedremo insieme qual è il punto di vista del Centro Regionale di Informazione delle Nazioni Unite così da chiarire alcuni dubbi, per chi ce ne ha ancora, sulla bontà dei vaccini e del piano vaccinale nella lotta al Coronavirus. Quanto sono indispensabili? Ecco tutte le risposte in merito.

 

Vaccini anti Covid-19: pratici e sicuri salvano la vita

I vaccini anti-COVID-19 si sono dimostrati sicuri, efficaci e salvavita“. Sono queste le parole con le quali le Nazioni Unite introducono un prezioso articolo in merito all’efficacia teorica e pratica e alla protezione del prodotto immunizzante dal Coronavirus.

Tuttavia bisogna ammettere che i vaccini, come in tutte le produzioni di antidoti, non assicurano una protezione completa dal virus. Ciò vuol dire che è giusto mettere in dubbio la loro praticità e sicurezza? Scopriamolo insieme.

 

Efficacia teorica e pratica: ecco tutte le risposte

Il fatto che ancora oggi non sappiamo quanto i vaccini siano efficaci a impedire la trasmissione del Covid-19 fra le persone annulla la loro bontà e il fatto che siano dei veri e propri salvavita? La loro efficacia teorica e pratica può dipendere da questo?

La risposta è no. Tutti i vaccini anti Covid-19 sono stati approvati dall’OMS perché hanno superato test clinici risultando così idonei in quanto a qualità, sicurezza ed efficacia. Quindi, in questo caso, stiamo parlando di efficacia teorica.

Quella pratica invece si evince, come indica la parola stessa, dall’atto pratico. Ma non possiamo sapere come reagirà su ciascun individuo. Infatti le Nazioni Unite hanno dichiarato che i vaccini:

Non possono essere una rappresentazione perfetta di tutta la popolazione. L’efficacia osservata nei test clinici si applica a risultati specifici dei test. L’efficacia viene misurata osservando quanto i vaccini funzionano nel proteggere intere comunità. Nella vita reale l’efficacia può essere diversa da quella misurata nei test, perché non possiamo predire con esattezza quanto sarà efficace la vaccinazione in una popolazione molto più ampia e varia, che si vaccina in condizioni di vita più reali“.

 

Protezione dei vaccini dal Covid-19

Passiamo ora all’aspetto più importante e che interessa i più: la protezione dei vaccini dal Covid-19. Sono da subito efficaci nel svolgere la loro funzione protettiva?

I vaccini offrono una protezione forte, ma serve tempo per costruirla. Le persone devono ricevere tutte le dosi richieste di un vaccino per ottenere una completa immunità. Per i vaccini a due dosi, la prima dose di vaccino dà solo una protezione parziale, aumentata dalla seconda dose. Serve tempo prima che la protezione raggiunga il livello massimo, qualche settimana dopo la seconda dose. Per i vaccini a singola dose, le persone raggiungono l’immunità massima contro il COVID-19 qualche settimana dopo la vaccinazione“.

Oltre a ciò, le Nazioni Unite si sono espresse anche in merito al rapporto così polemizzato tra vaccini e contagio. Sono due le cose importanti da ricordare:

  1. i prodotti immunizzanti possono impedire alla maggior parte delle persone di ammalarsi di COVID-19, ma non a tutte;
  2. i vaccini contro il COVID-19 rappresentano strumenti cruciali come risposta alla pandemia e proteggono da malattie gravi e morte. Forniscono una certa protezione contro l’infezione e la trasmissione, ma forniscono ancor più protezione nei confronti di malattie gravi e morte.

Altro aspetto invece riguarda la Variante Delta del Covid-19 di cui hanno argomentato abbastanza molti virologi tra cui anche Crisanti. Una delle cose importanti da ricordare anche in questo periodo di spostamenti è di non abbassare mai la guardia.

È vero che le vacanze sono un modo per rilassarsi e passare dei giorni felici insieme alla famiglia, ma il Covid-19 e le sue varianti non hanno ancora mollato la presa. Perciò è necessario continuare ad applicare le regole che proteggono tutti da un contagio.