profezia

Alcuni dei problemi sperimentati nel 2020 si estenderanno al 2021, ha profetizzato il pastore Enoch Adeboye, sovrintendente generale della Chiesa di Dio Cristiana redenta (RCCG).

Lo ha affermato nelle sue profezie del 2021, che sono state condivise sulla sua pagina Facebook verificata il giorno di Capodanno. Come è ormai consuetudine, il popolare religioso ha diffuso profezie per la scena internazionale, la Nigeria, il RCCG e per i suoi seguaci.

Secondo le sue parole, le profezie erano supportate da testi biblici. “Alcune delle cose che sono successe nel 2020 si ripercuoteranno nel 2021“, si legge nella prima profezia di Adeboye per la scena internazionale.

Il mondo sta attualmente combattendo la pandemia di COVID-19 che ha quasi paralizzato le economie di molte nazioni.

Il Centro nigeriano per il controllo delle malattie  ha riferito che giovedì 31 dicembre sono stati registrati 1031 nuovi casi di COVID-19 e 11 decessi.

I punti chiariti dal pastore

Ciò ha portato il numero di casi confermati nel paese a 87.510. Finora sono stati segnalati in tutto il mondo 83.483.743 casi con 1.819.061 decessi. Adeboye ha aggiunto: “Il mondo potra’ guarire dalle ferite solo quando ammettera’ quanto segue“:

  • Che è l’Altissimo che governa negli affari degli uomini, non la scienza.
  • Che è Dio che dà la saggezza ai saggi.
  • Che Dio può ridurre a stoltezza la cosiddetta sapienza dell’uomo.
  • Che per ogni vaccino scoperto, c’è già una variante in preparazione. Questo continuerà fino a quando l’alto e il potente ammetteranno che la sicurezza è del Signore.
  • Dio dice che inizierà a trattare con le nazioni su base individuale in modo che in qualsiasi nazione, se il popolo di Dio si umilierà e pregherà, Egli guarirà la loro terra.

Per la Nigeria, ha detto: “Dio vuole che in Nigeria sappiamo che solo Dio può togliere un assedio.Gli umili che ripongono la loro fiducia in Dio vedranno la fine dell’assedio.”

Restano al momento solo parole vane, ma speriamo che a questo punto il pastore non indovini e che la profezia rimanga una mera invenzione.