ps5-stati-uniti-vendite-europa

Volete una PS5? Dovete aspettare e non dovete solo farlo con la consapevolezza di non avere la minima idea di quanto potrete averla, ma anche con il fatto che negli Stati Uniti la situazione è leggermente diversa. Nonostante i problemi di produzione, oltre oceano è stata la console più venduta nei primi quattro mesi dal lancio; si parla anche in un confronto con le vecchie generazioni.

Si sta parlando di un giro di affari di 9 miliardi di dollari, ma non è neanche così tanto in realtà. Sony non fa profitto direttamente vendono le console, ma con tutto il resto. Detto questo, rimane il fatto che negli Stati Uniti sono state vendute molte più unità che in Europa anche se non non si hanno i numeri grezzi per confermarlo.

 

PS5: le vendite della console di ultima generazione

C’è da dire che bisogna scoprire anche un altro aspetto. Da noi come da loro, gli scalper hanno infastidito il mercato, ma soprattutto all’inizio. Chissà quante unità sono in mano ancora ai bagarini e quante sono in realtà nelle mani dei veri consumatori pronti a provare il nuovo hardware Sony.

Se anche la PS5 risulta la console più venduta nei primi quasi mesi di mercato, la Nintendo Switch continua a dare filo da torcere. A febbraio infatti è stata la console più venduta e questo a causa dei diversi giochi presentati da Nintendo che apparentemente hanno fatto gola a molti. In ogni caso, per gli europei non si può fare altro che aspettare l’arrivo di più unità, più facile a dirsi che a farsi.