whatsapp-aggiornamento-fake-news-android-smartphone

Da qualche tempo WhatsApp sta testando una serie di nuove entusiasmanti funzionalità. L’ultima ad essere rilasciata agli utenti renderà molto più facile individuare false notizie e porrà un freno alla disinformazione.

La facilità e la velocità con cui i messaggi possono essere condivisi con un gran numero di persone su WhatsApp ha permesso alla piattaforma di diventare un terreno fertile per false notizie virali. Ora una nuova funzionalità consente di eseguire rapidamente una ricerca Web per un messaggio o un’immagine.

WhatsApp sta rilasciando il nuovo aggiornamenti a tutti gli utenti

L’idea è abbastanza semplice e si unisce a un numero crescente di strumenti che WhatsApp ha implementato per cercare di arginare il flusso di notizie false nelle chat. Lo strumento di messaggistica di proprietà di Facebook pone già un limite al numero di persone a cui un messaggio può essere inoltrato contemporaneamente.

WhatsApp evidenzia anche i messaggi inoltrati spesso sulla piattaforma nella speranza che ciò incoraggi le persone a visualizzare i contenuti di tali messaggi con un pò di sospetto. In questo modo, le persone saranno invogliate a fare una piccola ricerca al riguardo. Con la nuova funzionalità, questo processo di ricerca sulla veridicità dei messaggi è stato reso molto più semplice e veloce.

WhatsApp spiega che ora sta offrendo agli utenti un modo per controllare i messaggi semplicemente toccando l’icona di una lente di ingrandimento nella chat. Ciò esegue rapidamente una ricerca su Google per il testo o l’immagine nel messaggio. Questo permetterà agli utenti di verificare l’autenticità della notizia.

La società sottolinea che tutti i messaggi caricati sono protetti dalla crittografia end-to-end, quindi non devi preoccuparti che WhatsApp veda qualcosa di privato. La funzionalità sta arrivando agli utenti in Brasile, Italia, Irlanda, Messico, Spagna, Regno Unito e Stati Uniti, ma non è chiaro se ci sono piani per portarlo in altre parti del mondo.